Tram di Mestre, stop il 15 e il 16 marzo

ultimo aggiornamento: 03/03/2014 ore 11:17

157

tram a marghera

A metà marzo ci saranno due giorni senza tram, per permettere i collegamenti tra la linea aerea di contatto che si trova alla fine di via Cappuccina con il secondo tratto che servirà poi a muovere il mezzo in direzione Panorama, sulla nuova linea per Marghera.

Il 15 e il 16 marzo, quindi, Actv sostituirà il tram con gli autobus per garantire, comunque, il servizio ai propri pendolari.

Il servizio sarà sospeso dalle ore 6 e riprenderà lunedì 17, sempre alle 6 del mattino. Questo permetterà nel weekend di lavorare sui collegamenti delle due linee aeree che metteranno in collegamento Mestre con Marghera.

Entro il 20 marzo si dovrebbe conoscere anche il programma per le prove di pre esercizio, con il tram vuoto, per stabilire la sicurezza e l’attendibilità del servizio. Se tutto andrà come previsto, si potrà partire regolarmente.

Il punto critico di tutte le prove sarà il sottopasso tramviario, unico nel suo genere, che sarà sottoposto a speciali prove, anche di evacuazione. Verranno inoltre testati ascensori e scale mobili.

Infine tra il 10 e il 20 marzo, verranno fatte prove sia di giorno che di notte per la sagomatura del tram e anche i test elettrificati.

Sara Prian

[03/03/2014]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here