10.6 C
Venezia
mercoledì 27 Ottobre 2021

Tram a Marghera, si dovrebbe partire dopo Pasqua

HomeMestre e terrafermaTram a Marghera, si dovrebbe partire dopo Pasqua

tram a marghera

Se tutto andrà secondo i piani, il tram a Marghera dovrebbe partire dopo Pasqua, ma ad ora non si può stabilire nessuna data certa.

A spiegarlo ieri Antonio Stifanelli, dirigente Pmv, che ha dichiarato come la Commissione Sicurezza finirà le prove tra il 14 e il 15 aprile. Solo a quel punto si stabiliranno i tempi del preesercizio del tram, che possono durare un giorno come sei mesi.

«Essendo l’unico tram che viaggia in un sottopasso – ha continuato il dirigente – potrebbero essere richiesti tempi di esercizio più lunghi».

Mentre la speranza è che il tram porti i passeggeri in quel di Marghera dopo Pasqua, ieri il sindaco ha guidato il mezzo per alcuni metri del sottopasso, portando a bordo, oltre a Stifanelli, anche gli amministratori e gli assessori ai Lavori Pubblici Ugo Bergamo e al Commercio Carlo Rey, accompagnati dal presidente della Municipalità Flavio Dal Corso.

«Il tram – ha dichiarato Orsoni – rappresenta un segno di rinnovamento per la nostra città».

Intanto Ugo Bergamo sogna ancora che si possa creare un collegamento diretto tra città giardino e Venezia.

Redazione

[26/03/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

Data prima pubblicazione della notizia:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements