1.2 C
Venezia
martedì 07 Dicembre 2021

Tra mare e cielo: air show a Caorle

HomeUncategorizedTra mare e cielo: air show a Caorle
la notizia dopo la pubblicità

air show aerei caorle

“Smoke on!”. Con il grido di battaglia che da il via libera allo scarico dei fumogeni durante le esibizioni degli air show, il litorale e l’aviosuperficie di Caorle danno il via ufficiale alla stagione estiva con una serie di appuntamenti dedicati agli amanti del volo storico e delle esibizioni acrobatiche, che coinvolgeranno tutte le tipologie di divertimento aereo, dal biplano “vintage” agli spettacolari pitts americani.

Fly 4 Enjoy e Biasuzzi S.p.A. Divisione Turismo – Villaggio S. Francesco in collaborazione con Club Volo al Mare presentano in apertura della stagione estiva 2014 la novità assoluta di un triplo appuntamento con gli Air Show, il top mondiale della categoria manifestazioni aeree.

Per due week-end (14-15 e 21-22 giugno), la moderna Aviosuperficie di Caorle, una delle strutture italiane dotate dei migliori servizi dedicati ai piloti ed agli spettatori, e lo spazio aereo sopra il Centro Vacanze San Francesco ospiteranno tre appuntamenti dedicati ai biplani, al volo ad elica ed ai Pitts americani che si uniranno tra loro a formare un unicum imperdibile per tutti gli appassionati.

Il primo weekend, il 14 e 15 giugno all’Aviosuperficie, sarà dedicato al Biplano Day. con la partecipazione del Biplano Club Italia (che gioca in casa), del Biplano Club Europe e dello storico Hag (Historical Aircraft Group). Saranno ben 150 gli aerei tra storici e volanti (meteo permettendo) , trasformando per un week-end l’Aviosuperficie di Caorle nel museo di Aerei Storici Volanti più grande d’Europa, con la possibilità per i visitatori di interagire con meccanici, costruttori, amatori e di chiedere l’autografo sul book di presenze realizzato appositamente per l’occasione.

Il fine settimana seguente, doppio e ricchissimo appuntamento diviso tra l’Aviosuperfice e il tratto aereo del litorale. Sabato 21 giugno (solstizio d’estate), nel tratto del litorale di Caorle davanti al Villaggio S. Francesco, partner dell’evento, si esibiranno al tramonto aerei ad elica pilotati dai più blasonati team Italiani ed Europei nel LitorALI Air Show. Guest star saranno i Rotorwings del Red Bull Team e lo straordinario pilota Francesco Fornabaio.

Durerà infine 24 ore, da sabato a domenica senza interruzione, il terzo evento, l’ Air Show Pitts Party, primo ed esclusivo meeting dedicato al mondo dei Pitts, sia reali che modelli in scala. Sabato 21 sera il via con una festa tipicamente Americana, poi domenica 22 il vero e proprio Airshow di Aerei Pitts. L’evento è il primo organizzato in Europa su questa tipologia aerea, e si prevede una affluenza degna della sempre crescente popolarità dei modelli.

L’ingresso a tutte le giornate di esibizione sarà interamente gratuito, previa registrazione che può avvenire on-line dal sito fly4enjoy.it alla sessione eventi, oppure in forma cartacea i giorni della manifestazione. Per i professionisti del settore, come fotografi, giornalisti, operatori TV, rivenditori di immagini e video, e per gli appassionati più incalliti sarà disponibile anche un pass a pagamento per poter entrare nel parco chiuso (hangars, Zona calda e piazzole fotografi).

Fly 4 Enjoy, organizzatrice dell’evento, nasce in Italia come associazione sportiva dilettantistica affiliata AeCI per promuovere il volo in tutte le sue forme attraverso Airshow, eventi sportivi, manifestazioni, raduni, mostre, laboratori didattici ed eventi culturali. L’obiettivo di Fly 4 Enjoy è di insediarsi nelle aviosuperfici italiane per creare attrazioni per il flusso avioturistico europeo utilizzando le risorse del territorio locale per elaborare sistemi di divertimento, conoscenza, cultura, raggruppando le attività turistiche ed artigianali locali.

L’intera manifestazione verrà presentata al pubblico e alla stampa proprio al Villaggio San Francesco, Viale Selva Rosata, 30021 Duna Verde, Caorle (Ve) giovedì 12 giugno alle 11.30, alla presenza di numerosi ospiti degli Air Show.

Redazione

[11/06/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

A Venezia siamo scortesi? Gravissima protesta di una ragazza arrivata a detestare i veneziani

Venezia ospita fra i 23 e i 25 milioni di visitatori all’anno. A questi vanno sommati i "gitanti giornalieri" (con treno e auto) e poi i circa 3 milioni l'anno di cosiddetti «falsi escursionisti» (chi pur visitando la città pernotta...

Sciopero Comparto Sanità il 30 contro ‘Obbligo Vaccinale’ e ‘Green Pass’

Sciopero dei lavoratori della sanità (pubblico e privato) proclamato da Fed. Autonoma Italiana Lavoratori Sanità (FAILS) e Cobas Nordest.

La Venezia perduta. Addio a Testolini, la cartoleria dei veneziani. Storia e ricordi

Testolini chiude, dal 1911 la cartoleria dei Veneziani. Storia e ricordi di un altro pezzo di Venezia che scompare. Intervista a Stefano Bettio, assieme al fratello Alessandro, ultimi gestori.

Venezia affollata: altri 50mila. Ancora trasporti in difficoltà

"Mamma ma Venezia è sempre così affollata...?". La mamma cerca una risposta che abbia una logica, ma la risposta la possiamo dare noi: "Sì tesoro, praticamente sempre e peggiora di sabato e domenica". La scena viene colta andando verso i Gesuiti tra...

Amira Willighagen: il video della bambina di 9 anni che fa sbiancare i giudici di Holland got talent

Amira Willighagen è una bambina olandese assolutamente normale, se non fosse per il fatto che ha un dono eccezionale, e il video qui sotto lo sta a dimostrare. Per lei si sono scomodati i più famori critici internazionali, e c'è chi addirittura...

Venezia salva la motonave “Concordia”, non sarà smantellata

A Venezia nuova vita per la motonave Concordia. Il Consiglio di Amministrazione di Actv S.p.A. ha deliberato di non procedere alla demolizione della motonave Concordia, ormai fuori servizio dalla fine del 2010 ed attualmente classificata come "galleggiante". La decisione è stata presa a...

“Frecce tricolori su Venezia: io non le gradisco e il mio cane ha paura”. Lettere al giornale

Gentile cronista, la prego di pubblicare quanto segue. Le Frecce Tricolori a Venezia oggi (venerdì 28 maggio, ndr) sono passate ripetutamente con sorvoli verosimilmente bassi, tanto che mi tremavano i vetri della casa. Avevo letto che la loro esibizione è domani (sabato 29...

Mestre, “prego biglietto”, tunisino fa il finimondo. Pugni e sputi: colpito anche infermiere del Suem. In tasca il foglio di Via

Tunisino violento da in escandescenze per i controlli anche dopo l'arrivo dei poliziotti.

Questo turismo porta benessere e posti di lavoro a Venezia? No: solo povertà e schiavismo

Negli ultimi decenni abbiamo assistito ad una graduale quanto inarrestabile trasformazione di Venezia: da città a non-luogo in mano al turismo e alle sue regole. Nel 1988, davanti a una popolazione residente di 81.000 unità, Paolo Costa e Jan Van Der...

Dottoressa Maria Elena De Bellis sospesa per no al vaccino: 1500 assistiti devono cambiare medico

Dottoressa Maria Elena De Bellis, una professionista stimata alla quale i suoi 1500 assistiti si sono sempre affidati con fiducia. Sarà difficile per i suoi pazienti rinunciare a un rapporto solido e rassicurante, instaurato in un tempo di reciproco affidamento. Eppure quell’ambulatorio...

Guide turistiche abusive a Venezia: giusto multarle, ma chi vuole essere in regola che possibilità ha?

In questi giorni sono state sanzionate molte guide turistiche abusive a Venezia, ma vediamo anche l’altra faccia della questione: per chi volesse lavorare in regola, dopo una laurea sudata e successivi studi, da anni ormai non ha alcuna possibilità di abilitarsi. Sono...

Separazione Venezia – Mestre, che cosa ne pensate? Sondaggio in tre clic

Separazione Venezia - Mestre sì o no? Referendum sì, referendum no. Importanti autorità cittadine affermano che il momento storico della città lo vede necessario ed ora è opportuno. Il sindaco, Luigi Brugnaro, invita, invece, a non andare a votare per 'invalidarlo'...