Tensione a Venezia: turista tira uno schiaffo a signora anziana

ultimo aggiornamento: 29/09/2013 ore 22:02

120

pontile actv affollato venezia

Battelli in ritardo e la tensione si alza anche tra i passeggeri in attesa sul pontile, raggiungendo ieri mattina sull’imbarcadero di San Zaccaria, l’apice della maleducazione. Una turista inglese ha, infatti, mollato una forte sberla ad una signora di 87 anni, dicendo di essere stata aggredita dall’anziana.

La signora stava attendendo con la figlia il vaporetto che le portasse al Lido. Arriva il 4.2, ma essendo totalmente pieno di gente, le due decidono di farsi in parte aspettando l’1 che sarebbe arrivato di lì a poco. A quel punto si fa avanti una donna che si mette davanti alle due signore sul limite del pontile. L’anziana l’avverte, secondo la ricostruzione della figlia, che rimanendo lì sarebbe potuta scivolare in acqua ed in più bloccava il passaggio dei passeggeri. Senza dire una parola la turista si è girata e le ha tirato un man rovescio, talmente violento da farle volare un orecchino.

Immediata la chiamata al 113 che ha identificato la donna la quale ha tentato di giustificarsi, accusando di essere stata aggredita dall’anziana signora. Se ciò non bastasse, dal racconto della figlia, emerge che le due, dopo averla incrociata nuovamente al Lido assieme alla famiglia, sono rimaste vittime di insulti e gesti volgari.

Sara Prian

[29/09/2013]

Riproduzione vietata

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here