19.9 C
Venezia
sabato 18 Settembre 2021

Tempesta di Natale, un fulmine incendia Santuario alla Vergine del cammino di Santiago di Compostela

HomeMondoTempesta di Natale, un fulmine incendia Santuario alla Vergine del cammino di Santiago di Compostela

santuario di Maria in fiamme santiago della compostela

La tempesta di Natale continua a colpire. Dopo aver causato danni e morti in Francia, Gran Bretagna e Spagna, si è spostata sull’Italia e la regione più colpita è la Liguria, ma la bufera si sta spostando verso il Centro e il Sud.

In Francia almeno 120 mila abitazioni sono rimaste senza elettricità dopo una notte in cui i forti venti e le piogge hanno causato altri blackout.
Sono almeno 16 le vittime del maltempo, con migliaia di case bloccate, voli nel caos, e trasporti in tilt.

Il maltempo ha colpito anche una delle tappe-simbolo del cammino di Santiago di Compostela, il Santuario alla Vergine della Barca a Muxia.
Il santuario è stato colpito da un fulmine ed è andato distrutto dalle fiamme. Si tratta di uno dei siti più antichi e importanti della Galizia.

Le fiamme sono scoppiate stamattina distruggendo l’altare ed il soffitto del Santuario risalente al periodo tra l’XI e il XII secolo.

Il fulmine che ha colpito Santuario alla Vergine della Barca a Muxia avrebbe centrato un trasformatore elettrico vicino alla costruzione.
La località galiziana dal medioevo è una delle tappe finali del lungo cammino di Santiago di Compostela, dove i pellegrini possono spingersi per vedere l’oceano dopo aver completato il percorso che dalla Francia e la Spagna, ma anche dall’Italia, attraverso la via Francigena, li porta a Santiago.

Redazione

[26/12/2013]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor