2.8 C
Venezia
martedì 30 Novembre 2021

Taccheggio pazzesco alla Nave de Vero: 60 capi in uno scatolone schermato

HomeMestre e terrafermaTaccheggio pazzesco alla Nave de Vero: 60 capi in uno scatolone schermato
la notizia dopo la pubblicità

scatolone schermato per taccheggio nave de vero marghera

Nel pomeriggio di ieri 16 giugno, verso le ore 15,30, un equipaggio delle Volanti è intervenuto presso il centro commerciale “Nave de Vero” di Marghera (Venezia).

Il personale della sicurezza segnalava una giovane donna, che con fare sospetto, tentava di guadagnare l’uscita del centro commerciale. La giovane aveva varcato le casse con un carrello della spesa, all’interno del quale, oltre ad alimentari, vi era uno scatolone chiuso.

Gli addetti alla vigilanza raggiungevano la donna, chiedendole se all’interno dello scatolone chiuso vi fosse merce acquistata presso il centro commerciale.

La donna, visibilmente agitata, apriva lo scatolone, all’interno del quale vi erano numerosi capi di abbigliamento, che presentavano ancora i dispositivi anti taccheggio ed i cartellini con i relativi prezzi.

Gli operatori giunti sul posto in pochissimi minuti, constatavano che i capi di abbigliamento, circa 60 pezzi del valore di quasi 2000 euro, erano stati sottratti dal negozio “Bershka”. Lo scatolone inoltre, nonostante le pareti esterne ed il coperchio fossero ricoperti di carta colorata, presentava un sotto strato di carta di alluminio.

La scatola era stata proprio opportunamente schermata con un rivestimento di fogli di alluminio, per eludere i controlli anti taccheggio alle casse, e l’effetto schermatura era stato ulteriormente potenziato, poiché all’interno dello scatolone erano stati posizionati anche alcuni vassoi di alluminio per alimenti.

Alla luce della particolare gravità del fatto posto in essere, la donna è stata arrestata in flagranza per furto aggravato e condotta presso gli Uffici della Questura per essere sottoposta ai rilievi foto dattiloscopici di rito.

La stessa è stata identificata per P.I., di anni 20, cittadina rumena senza fissa dimora.

Su disposizione del P.M. di turno la P.I. è stata condotta presso il carcere femminile della Giudecca, in attesa del giudizio direttissimo.

Redazione

[17/06/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Padova: “Prego biglietti”. Stranieri minori fanno il finimondo: scaraventate a terra due verificatrici

Padova, lunedì poco prima delle sei del pomeriggio autobus di linea in via Venezia. Alla fermata sul "10" salgono i controllori, uomini e donne. Ormai da tempo fare il verificatore nei mezzi pubblici è mestiere "a rischio" quindi i dipendenti di Busitalia...

5×1000 alla Voce di Venezia: da 16 anni ti siamo fedeli, ci meritiamo una firma?

5x1000 al nostro giornale: da 15 anni ti siamo fedeli, meritiamo una tua firma? Tu che ci leggi conosci già il nostro lavoro. Sicuramente hai già letto nostri articoli: le ultime notizie più importanti del giorno da leggere già dalle prime ore del...

La strana storia della bambina di tre anni in giro da sola di notte a Venezia

La bimba, tre anni non ancora compiuti, ha attraversato a piedi, di notte, da sola, una parte di Venezia, città certamente bella e romantica, ma anche piena di insidie per una bimba così piccola a spasso da sola.

Vaporetti Actv Venezia: torna la Linea 2 fino a Lido

Actv implementa più corse: Linea 2 adesso arriva fino a Lido e ci sono corse supplementari 5.1 2 5.2.

Amira Willighagen: il video della bambina di 9 anni che fa sbiancare i giudici di Holland got talent

Amira Willighagen è una bambina olandese assolutamente normale, se non fosse per il fatto che ha un dono eccezionale, e il video qui sotto lo sta a dimostrare. Per lei si sono scomodati i più famori critici internazionali, e c'è chi addirittura...

A Venezia siamo scortesi? Gravissima protesta di una ragazza arrivata a detestare i veneziani

Venezia ospita fra i 23 e i 25 milioni di visitatori all’anno. A questi vanno sommati i "gitanti giornalieri" (con treno e auto) e poi i circa 3 milioni l'anno di cosiddetti «falsi escursionisti» (chi pur visitando la città pernotta...

Incontro cittadino sui plateatici: i tavolini di Venezia al posto originale il 31/12

A fine anno scadono le concessioni che hanno consentito di moltiplicare i plateatici a Venezia, lo ha garantito l'Assessore

Psoriasi, nuova cura: Secukinumab risulta efficace e può arrivare presto

Psoriasi, c'è una nuova cura: Secukinumab. Finalmente, dopo tante speranze e dopo tanti falsi miti, arriva una buona notizia su una patologia della pelle che riguarda 125 milioni di persone nel mondo. Psoriasi, c'è una nuova cura che promette molto bene e, soprattutto,...

La manifestazione di Venezia contro il vaccino: siringhe come carri armati

La difesa ferrea delle proprie convinzioni, ha scatenato gli oltre mille manifestanti contrari al vaccino e alla certificazione verde e li ha trasformati in oratori e attori impegnati a interpretare un copione pieno di riferimenti storici e di accenti letterari e...

Malore fatale in bicicletta a Lido e due giovani picchiano vigile perché non possono passare

Mentre avveniva la tragedia, negli stessi istanti in cui perdeva la vita il 65enne lidense, una coppia picchiava selvaggiamente un agente della Polizia locale del Lido, solo perché non permetteva loro di passare essendo la strada bloccata.

“Venezia è tutta centro storico, ma vedo gente non residente a passeggio”. Lettere

Emergenza Covid: Ordinanza regionale 151: si può passeggiare solo "al di fuori delle strade, piazze del centro storico della città, delle località turistiche, e delle altre aree solitamente affollate". Venezia tutta centro storico, fatta di strade non certo rurali, è località turistica,...

Venezia. Match tra turiste ubriache per la pantegana. Vince l’animalista per ko tecnico alla 1a ripresa

Il video riporta una scena che si è svolta questa notte a Venezia, nello spiazzo dietro Rialto, di fronte al Fontego. Due ragazze, pare inglesi, sono al culmine di una bella serata, a quanto pare anche ben "allegre". Improvvisamente nasce una discordia....