24.9 C
Venezia
martedì 27 Luglio 2021

Suore sponsorizzano museo della stregoneria

HomesocietàSuore sponsorizzano museo della stregoneria

strega attorno fuoco museo della stregoneria

Sembra un controsenso, ma la questione ha una sua logica: le suore di Santa Marta contribuiranno per finanziare l’intervento di recupero di un antico palazzo in cui furono processate le streghe e che diverrà sede di un museo della Stregoneria.

Il futuro museo della stregoneria sorgerà nel borgo ligure di Triora, famoso per la persecuzione perpetrata a fine ‘500 dalla chiesa nei confronti di numerose donne ritenute streghe.

L’opera, che sarà inaugurata a fine maggio 2015, è stata finanziata anche con il contributo delle Suore di Santa Marta ha spiegato oggi il sindaco Angelo Lanteri che ha presentato il restauro col presidente della Liguria Claudio Burlando.

Le suore hanno offerto oltre 25 mila euro a fronte di un costo complessivo di 2,6 milioni coperto dal fondo 8 per mille per i beni architettonici, da fondi europei, dalla regione e dal comune.

Il museo della stregoneria sorgerà a Palazzo Stella, fulcro e sede di molte persecuzioni. “Sarà un elemento importante di attrazione turistica” ha detto il presidente Burlando.

Redazione

[29/04/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.