27.2 C
Venezia
martedì 03 Agosto 2021

Sguardi incrociati a Venezia, la mostra di Jirô Taniguchi e Mariano Fortuny

HomeUncategorizedSguardi incrociati a Venezia, la mostra di Jirô Taniguchi e Mariano Fortuny

taniguchi venezia

Dal 6 giugno fino al prossimo 18 novembre, sarà possibile ammirare più di 30 disegni del maestro giapponese Jirô Taniguchi, che ci regala il suo prezioso e delicato sguardo su Venezia.

La mostra si intitolerà Sguardi incrociati a Venezia e ci permetterà di ammirare all’Espace Louis Vuitton i disegni di Taniguchi per il nuovo Travel Book Louis Vuitton, più 25 fotografie scattate da Mariano Fortuny e conservate nella collezione privata di Palazzo Fortuny.

Un faccia a faccia tra due grandi artisti, che lo storico d’arte e curatore Andrien Goetz ha voluto regalare alla città lagunare, permettendo a tutti i visitatori di viaggiare tra le calli e i campi di Venezia, grazie a Taniguchi e Fortuny che hanno deciso di distaccarsi dal loro campo e provare qualcosa di nuovo.

Così Fortuny si distacca dalla pittura, mentre il maestro giapponese si allontana dal manga, senza però spostarsi troppo dal suo tratto, che regala pace e delicatezza, tratteggiando una Venezia dolce, ricca di spunti visivi, che lo avvicinano al William Turner più acceso e vivo.

Il punto focale della mostra, rimane, comunque la fotografia. Sì perché se da una parte Fortuny ci dà la realtà così come impressa su pellicola, Taniguchi, dall’altra, ne fa un uso doppio: prima immortala la scena e poi la riproduce, dando così via al viaggio del protagonista del racconto di questa mostra ad ingresso libero, aperta alle 10.00 alle 19.30 dal lunedì al sabato e dalle 10.30 alle 19.30 la domenica.

Redazione

[05/06/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.