22.8 C
Venezia
venerdì 30 Luglio 2021

Grandi Navi a Venezia, Senato approva piano

HomeMestre e terrafermaGrandi Navi a Venezia, Senato approva piano

grandi navi a venezia

Il Senato ha detto sì al Piano Grandi Navi in laguna. Ieri nell’aula di Palazzo Madama, i senatori hanno discusso e tra gli ordini del giorno vi era anche il problema passaggio Grandi Navi a Venezia, approvato e articolato in quattro punti con un termine di tre mesi ed inizio dei lavori il più presto possibile.

Nella discussione precedente, a novembre, il Governo aveva chiesto modifiche al piano, essendo non state accettate dal Senato e ieri l’Aula l’ha ratificato con 229 voti favorevoli, nessun no e due astenuti.

L’iter di attuazione del Piano prevede: di ‘’assicurare che tutte le soluzioni presentate dai vari soggetti, pubblici e privati, siano preliminarmente e contemporaneamente comparate e considerate in sede di valutazione ambientale, a prescindere dallo stato di avanzamento progettuale, con le normali modalità (Via (Valutazione di impatto ambientale) e Vas (Valutazione ambientale strategica) attraverso un processo trasparente e partecipato e sentita la commissione per la salvaguardia di Venezia.’’

Nel valutare comparando le soluzioni, si chiede che vengano tenute in considerazione: ‘’ la compatibilità ed impatto ambientale; la rapidità d’esecuzione; la flessibilità, gradualità e reversibilità; l’impatto sull’economia di settore nella fase transitoria e continua dell’offerta crocieristica; le risorse da impiegare; la sostenibilità economica e ambientale di lungo periodo e il rispetto delle normative vigenti”.

Dai 30 giorni ai tre mesi di tempo per presentare un piano con le soluzioni/e più idonee/a ed infine il Governo si impegnerà, una volta valutata la scelta più adatta, a far sì che inizino subito i lavori. Tanti gli impegni presi dal Governo e intanto cresce l’attesa di veneziani e non per capire finalmente quale soluzione sia la migliore per Venezia.

Alice Bianco

[07/02/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.