24.9 C
Venezia
martedì 27 Luglio 2021

Scuole sporche, incontri e proteste

HomeNotizie Venezia e MestreScuole sporche, incontri e proteste

cartello scuola chiusa per aule sporche

Aule sporche: oggi giornata importante per genitori, addetti alle pulizie e sindacati. Nel pomeriggio si terrà l’incontro fra il prefetto Domenico Cuttaia e le parti, per fare il punto sulla situazione e discutere sull’emergenza; stamattina intanto, nuove proteste da parte dei genitori.

Il meeting con il prefetto dovrebbe, e tutti lo sperano, portare ad una risoluzione del problema, soprattutto a capire cosa potrà accadere alla fine di febbraio, quando i fondi stanziati per pagare gli addetti alla pulizie, finiranno.

Da quanto emerge, Cuttaia vorrebbe confermare l’appalto alla Consip-Manutencoop ed è pronto, previo accordo politico, all’idea di ricorrere a lavoratori in cassa integrazione o disoccupati, che possano aiutare i dipendenti della società di pulizie, a patto che a contribuire alle spese siano Comune, Regione e Provincia.

All’incontro di oggi in prefettura alle 16, sono stati invitati i rappresentanti della Manutencoop, le organizzazioni sindacali di categoria, gli Uffici scolastici regionale e provinciale e i rappresentanti delle Asl che hanno eseguito i sopralluoghi nelle scuole, nonché i sindaci di tutte le cittadine dove permane il disagio.

Ieri intanto, a Spinea, si è riunito un maxi comitato di genitori, che si sono dichiarati pronti a tutto pur di garantire igiene e sicurezza ai loro figli. “Stiamo valutando tutte le strade possibili da percorrere compresa quella della tutela legale. Chiediamo alle forze politiche, al Parlamento e al Governo, il ripristino completo dei fondi tagliati.”

Oggi invece, dalle 8 e 30, i genitori della Gallina, dell’istituto San Girolamo, si sono dati appuntamento davanti a Ca’ Farsetti per protestare e domani toccherà a quelli della Diaz, istituto Morosini, che parteciperanno alla Commissione consiliare di domani.

L’Assessore comunale alle Politiche educative e della famiglia del Comune di Venezia, Tiziana Agostini intanto, ha indetto per mercoledì 29 gennaio, al Taliercio di Mestre, un’assemblea di vasta portata per parlare proprio della scuola.

Alice Bianco

[23/01/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.