6 C
Venezia
giovedì 02 Dicembre 2021

Sciopero generale venerdì contro le politiche di austerity dell’UE

HomeNotizie Venezia e MestreSciopero generale venerdì contro le politiche di austerity dell'UE
la notizia dopo la pubblicità

vaporetti venezia

Non solo mezzi pubblici, lezioni e esami all’università e nelle scuole, raccolta dei rifiuti e servizi sanitari, ma anche gli eventi culturali rischiano domani di non aver luogo per lo sciopero indetto da Usb, Cub e Cobas.

Nuovi ed efficaci interventi sull’occupazione in Italia. Questo è quello che chiedono a gran voce i sindacati che domani faranno sentire la propria voce anche con una manifestazione a Roma.

In tutta Italia ci saranno disservizi e a Venezia il settore più a rischio sarà quello dei trasporti. Bus e Vaporetti dalle 00.01 del 18 e per 24 ore, potrebbero saltare alcune corse, con corse garantite verso le isole e nelle fasce tra le 6 e le 9 e tra le 16.30 e le 19.30.
Allo sciopero nazionale si affianca la protesta sull’annullamento del contratto di secondo livello Actv e il conseguente nuovo accordo su cui si sta lavorando.

Intanto oggi i rappresentanti dei piloti, autisti e marinai incontrano proprio l’azienda per analizzare insieme le proposte che, se non saranno soddisfacenti, porteranno ad un probabile aumento d’adesione da parte dei lavoratori allo sciopero di domani.

Coinvolta nella protesta nazionale anche Veritas, la quale fa sapere che la raccolta dei rifiuti e le operazioni cimiteriali potrebbero non essere garantiti, assieme alla chiusa di alcuni uffici. Ad incrociare le braccia potrebbe essere anche l’Università Ca’Foscari che in una circolare ha fatto sapere agli studenti della possibilità di alcuni disservizi nella giornata di domani.

Anche la presentazione del libro “Il sentimento della vita” di Marina Giovannelli, che si sarebbe dovuta tenere domani alle 18 presso La Scoleta dei Calegheri a San Tomà, è rinviata.

Sara Prian

[17/10/2013]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Il Natale che verrà: con nuovo picco di contagi priorità a salute o economia?

Caro amico ti scrivo. Tra poco sarà periodo pre-natalizio: con i numeri in continua salita priorità all'economia o ad eventuali prescrizioni?

Mestre, “prego biglietto”, tunisino fa il finimondo. Pugni e sputi: colpito anche infermiere del Suem. In tasca il foglio di Via

Tunisino violento da in escandescenze per i controlli anche dopo l'arrivo dei poliziotti.

“Studenti con le gonne: i soliti per rappresentare un mondo alla rovescia”. Lettere

Gli studenti maschi del liceo classico Zucchi di Monza hanno indossato la gonna durante le lezioni per protestare contro il sessimo. A Parte il fatto che per rappresentare il sesso femminile avrebbero dovuto indossare dei maschilissimi jeans, il grottesco e ridicolo gesto...

No Vax in strada a Verona, c’è anche il prete: “Draghi e Brunetta, andrete all’inferno”

No Vax e proteste a Verona: in mille in corteo tra cui anche un sacerdote no vax. Si è svolto infatti oggi l'ennesimo pomeriggio di protesta da parte degli schieramenti No Green Pass - No Vax a Verona, dove si sono...

Mose solo da bloccare, progetto scollegato dalla elementare realtà lagunare

Mose; non solo un progetto da bloccare, ma una riflessione tecnica sulle responsabilità concettuali di una operazione sviluppata da un team di eminenti studiosi, totalmente scollegati dalla elementare realtà lagunare. A chi conosce il fango lagunare,i problemi legati alla corrosione galvanica, all'agressività...

Prepensionamento dipendenti pubblici, cammino difficile

Il ministro Madia ha cominciato a scontrarsi con visioni opposte al suo piano e la strada che porta al prepensionamento dei dipendenti pubblici non è per niente in discesa. Stefania Giannini, ministro per l'Istruzione le risponde: «Un sistema sano non ha bisogno...

Pensioni: cosa vuol dire Quota 102

Pensioni: sembra segnata la strada, e va verso Quota 102. Ma che cos'è "Quota 102" che va a interessare una platea di 50mila persone in 2 anni? Quota 102 (che arriverebbe al posto di Quota 100 che si esaurisce il 31 dicembre) dall'anno...

La Venezia Scomparsa: Molin e il Ponte dei Giocattoli. I ricordi, la chiusura: incontro con Federico, l’ultimo gestore, 12 anni dopo

Il negozio Molin, conosciuto da tutti i veneziani tanto da aver ribattezzato “il Ponte dei Giocattoli”, non rappresentava per me un semplice, piacevole prolungamento del percorso mattutino, ma un vero e proprio luogo dei sogni a due soli passi da casa. La...

Pensioni: cosa vuol dire Quota 102

Pensioni: sembra segnata la strada, e va verso Quota 102. Ma che cos'è "Quota 102" che va a interessare una platea di 50mila persone in 2 anni? Quota 102 (che arriverebbe al posto di Quota 100 che si esaurisce il 31 dicembre) dall'anno...

Carabinieri chiudono noto bar-ristorante di Venezia

I Carabinieri del Nucleo Natanti di Venezia, al termine di accertamenti eseguiti con l’ausilio della Compagnia Carabinieri di Venezia, di tecnici dell’Ufficio Salvaguardia del Provveditorato Provinciale alle Opere Pubbliche per il Veneto e della Polizia Locale, hanno posto sotto sequestro...

Venezia e flussi turistici, Brugnaro: “Contributo d’accesso e prenotazione con app”.

A Venezia si ritorna a parlare di regolamentazione dei flussi turistici. Lo ha fatto oggi il sindaco Luigi Brugnaro, a proposito del "Contributo di accesso" (il ticket per Venezia). Una 'app', in soldoni, darà le chiavi per entrare sulla base dell'affluenza tipica in...

Musei Civici Veneziani, grave attacco a lavoratrici e lavoratori

Nei Musei Civici Veneziani si aggrava l’attacco alle lavoratrici e ai lavoratori dei servizi in appalto, con l’annuncio delle cooperative Coopculture e Socio Culturale della disdetta dei contratti integrativi aziendali. Ancora una volta l'unica strategia che le aziende intendono attuare è quella...