17.9 C
Venezia
sabato 18 Settembre 2021

Sciopero dei forconi, la madre di tutti gli scioperi

HomeCronacaSciopero dei forconi, la madre di tutti gli scioperi

sciopero forconi proteste agricoltori traffico fermo

‘L’Italia si ferma’, è diventato questo il motto del movimento spontaneo che aggrega diverse organizzazioni per la protesta imminente, tra le quali il Movimento Forconi, il Movimento autonomo autotrasportatori, il Co.Spa. Autotrasportatori, agricoltori, ambulanti, i tassisti e chissà chi altri. Si tratta di tutte le categorie che si fermeranno per il maxi sciopero e che potrebbero ‘piantarsi’ per bloccare la mobilità.

“Ribellarsi è un dovere”, dicono i volantini che stanno già circolando, mentre la protesta si organizza attraverso web e social network.
“Quando un governo non fa ciò che dice il popolo, va cacciato anche con
mazze e pietre” dice un altro slogan alquanto poco rassicurante.

Dalla Sicilia al Piemonte cresce la tensione. A Torino sono annunciati tre presidi principali: in centro in piazza Castello, alla periferia nord in piazza Derna, a sud in piazza Pitagora. Già decisi anche i luoghi della protesta a Novara (piazza Matteotti), Verbania (rotonda di Fondotoce) ed
Alessandria (piazza della Libertà).

Paolo Pradolin

[07/12/2013]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor