22.7 C
Venezia
sabato 31 Luglio 2021

Sbaraccato campo rom abusivo a Marghera, 1,5 tonnellate di rifiuti

HomeMestre e terrafermaSbaraccato campo rom abusivo a Marghera, 1,5 tonnellate di rifiuti

Sbaraccato campo rom abusivo Marghera

Ennesima azione contro l’accattonaggio a Marghera, Venezia. Una squadra di agenti della Sezione Pronto intervento – disagio sociale ha provveduto, in accordo con l’Autorità Portuale di Venezia ed in risposta alle segnalazioni di alcuni cittadini, a smantellare a Marghera (in via Banchina dei Mulini, nell’area sottostante il ponte strallato ed in rampa del Commercio, area ferroviaria) due insediamenti occupati abusivamente da circa due mesi da persone di etnia Rom dedite all’accattonaggio nel centro storico di Venezia.

Le operazioni, iniziate alle ore 8.15 e concluse alle 10.45, sono state coadiuvate da mezzi e uomini dell’ Autorità portuale, che hanno provveduto alla rimozione di circa una tonnellata e mezza di rifiuti su entrambe le aree occupate. Sono stati rimossi trentacinque giacigli di fortuna (di cui quindici tende) e altro materiale utilizzato per bivacco.

Le operazioni antidegrado proseguiranno per tutto il periodo estivo; i siti posti sotto costante sorveglianza da parte del Servizio Sicurezza Urbana della Polizia Municipale nell’ambito del programma “Oculus” sono ormai settantadue.

Redazione

[14/06/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.