Ruba un trattore e materiali da lavoro, rumeno sorpreso dai Carabinieri

ultimo aggiornamento: 01/10/2013 ore 17:37

84

carabinieri mestre notte

È stato colto in flagrante dai Carabinieri della Compagnia di Mestre mentre usciva dal piazzale di un’azienda a bordo del trattore che aveva appena rubato. É successo ieri sera a Salzano (Ve), quando un cittadino rumeno, T.E.E., di 33 anni è stato sorpreso a trafugare il mezzo e con esso anche altri attrezzi da lavoro.

Il furfante, assieme ad un complice, si sono introdotti all’interno della ditta, situata nella zona industriale di Salzano ed attiva nel settore della logistica, forzando prima il cancello e poi i portoni. Bottino da recuperare: un trattore ed altri materiali da lavoro, probabilmente utilizzabili per poi rivenderli illegalmente.

Una pattuglia di militari in servizio nella zona, ha notato subito l’attività sospetta ed ha chiesto aiuto alla Centrale Operativa. Individuati dai due malviventi però, i militari hanno dovuto agire subito accerchiandoli e sorprendendone uno mentre caricava i materiali sul trattore, mentre l’altro che faceva il palo è riuscito a scappare nei campi circostanti.

Del complice si sono perse le tracce, mentre il 33enne rumeno, in seguito a degli accertamenti è stato arresto per furto e sottoposto a misura cautelare, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Alice Bianco

[01/10/2013]

Riproduzione vietata

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here