5.9 C
Venezia
giovedì 02 Dicembre 2021

Istituti Polesani Ficarolo, maltrattamenti e violenze ai malati

HomeNotizie VenetoIstituti Polesani Ficarolo, maltrattamenti e violenze ai malati
la notizia dopo la pubblicità

badante picchia anziana ammalata

Maxi operazione quella compiuta stamane dalla squadra mobile di Rovigo nella struttura ‘’Istituti polesani’’ di Ficarolo (Ro), specializzata nell’assistenza a persone anziane e disabili. Sono stati arrestati dieci operatori sanitari, accusati di maltrattamenti nei confronti dei pazienti ospitati.

Agli “Istituti Polesani Ficarolo” l’indagine, coordinata dal sostituto procuratore Monica Bombana, va avanti da alcuni mesi e fa parte di una più vasta operazione, estesa a tutta Italia. Gli arrestati, sette donne e tre uomini, sono finiti in manette grazie all’ordinanza di custodia cautelare emessa dal giudice per le indagini preliminari.

Durante le indagini sono stati analizzati diversi filmati provenienti dalle telecamere nascoste all’interno della struttura, che hanno così consentito agli inquirenti di monitorare la situazione. Gli operatori sanitari maltrattavano gli anziani e i disabili con percosse e gesti violenti nei loro confronti.

Le forze dell’ordine, tra la notte scorsa e stamattina, hanno così raggiunto al proprio domicilio gli accusati e per loro sono scattate le manette.

Già alcune settimane fa, qualche sentore e preoccupazione da parte dei famigliari di alcuni pazienti, che avevano notato lividi ed ecchimosi sul corpo dei loro familiari aveva costretto i vertici della struttura e il sindaco del paese ad indire una riunione per assicurare che tutto fosse in ordine e gli ospiti della struttura trattati con le dovute cure, ma a quanto pare la situazione era ben diversa.

Le indagini sono ancora in corso, per accertare eventuali responsabilità da parte di altre persone, anche esterne alla struttura. A Milano intanto, la Guardia di Finanza ha scoperto un’altra edificio simile dove i pazienti oltre ai maltrattamenti fisici e psicologici, venivano puniti e costretti ad alzarsi dal letto anche alle 4 del mattino.

Redazione

[20/06/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

“Alcune malattie non hanno cure dopo 40 anni, il vaccino lo hanno fatto in pochi mesi: è un miracolo”. Lettere

E' convinzione che i miracoli siano spettanza religiosa: falso! Nell'ultimo anno e mezzo è accaduto un miracolo "laico" che ha dell'incredibile. Dopo 40 anni di ricerca, nessun vaccino contro l'HIV; nessun vaccino perpetuo contro la banale influenza; nessun trattamento farmaceutico valido...

Jesolo: cani in spiaggia, perché in pochi rispettano le regole? Perché nessuno le fa rispettare?

Come ogni anno, decido di trascorrere qualche giorno di vacanza a Jesolo con la mia compagna e il nostro bimbo di un anno e mezzo. Dato che non abbiamo esigenze particolari, andiamo in spiaggia libera, in modo da avere più spazio...

“Alcune malattie non hanno cure dopo 40 anni, il vaccino lo hanno fatto in pochi mesi: è un miracolo”. Lettere

E' convinzione che i miracoli siano spettanza religiosa: falso! Nell'ultimo anno e mezzo è accaduto un miracolo "laico" che ha dell'incredibile. Dopo 40 anni di ricerca, nessun vaccino contro l'HIV; nessun vaccino perpetuo contro la banale influenza; nessun trattamento farmaceutico valido...

L’autopsia dovrà chiarire perché è morto a 31 anni: non si è più svegliato dopo il vaccino

Mattia Brugnerotto è morto il giorno dopo l'iniezione. Si era sottoposto a dose unica del vaccino, andato a letto non si è più risvegliato.

Mestre, palpano il sedere alla moglie. Marito li redarguisce e viene picchiato anche se ha la figlia in braccio

Il padre di famiglia ha rinunciato a fare denuncia temendo che, a causa delle leggi attuali, i balordi sarebbero tornati presto in strada e avrebbero potuto decidere di andarlo a cercare per vendicarsi

Venezia conserva l’ultimo “Mussin”, l’imbarcazione settecentesca che apriva la Regata Storica

Venezia: nascosta in uno squero, al sicuro, coperta da un telo che la protegge dalle intemperie e dal passare del tempo. Sola, con se stessa, memore degli splendori del suo passato e lontana dagli sguardi indiscreti di chi potrebbe restare deluso...

La strana storia della bambina di tre anni in giro da sola di notte a Venezia

La bimba, tre anni non ancora compiuti, ha attraversato a piedi, di notte, da sola, una parte di Venezia, città certamente bella e romantica, ma anche piena di insidie per una bimba così piccola a spasso da sola.

“Limitare il turismo per una ristretta parte di residenti di Venezia? Follia”. Lettere

"L'unica ricchezza per Venezia è il turismo e un turismo molto sostenuto è l'unico che può dare delle entrate a tutti".

Donne sputano la comunione, altre sputano sul Cristo. Nelle chiese si moltiplicano le profanazioni

Oltraggi e profanazioni nelle chiese veneziane pare siano molto più frequenti di quanto si immagini. Altri episodi che, seppur meno gravi, testimoniano della situazione che si vive nelle chiese del centro storico veneziano, affollate da fedeli ma anche da turisti.

Guide turistiche abusive a Venezia: giusto multarle, ma chi vuole essere in regola che possibilità ha?

In questi giorni sono state sanzionate molte guide turistiche abusive a Venezia, ma vediamo anche l’altra faccia della questione: per chi volesse lavorare in regola, dopo una laurea sudata e successivi studi, da anni ormai non ha alcuna possibilità di abilitarsi. Sono...

Venezia, gondoliere aggredito da turista perchè lo ha fatto scendere dalla gondola [video]

Venezia, gli anni passano ma le cose non cambiano. La cultura del turista che è convinto di entrare in una città finta, dove tutto è permesso perché "paga", non migliora. Anzi. L'ultimo episodio a dimostrazione di ciò ci è giunto in redazione...

Green Pass obbligatorio: quali sono le regole

Green Pass obbligatorio, la guida: tutte le regole. Dove non si entra senza, come procurarselo, quanto dura, ecc...