Ritrovata la ragazzina scomparsa da Monselice, era fuggita con il fidanzato 30enne

ultima modifica: 31/03/2014 ore 06:41

91

carabinieri posto blocco

E’ stata ritrovata dai Carabinieri in un paese della Toscana, Sambuca Pistoiese, la ragazza sedicenne scomparsa da casa una settimana fa a Monselice, in provincia di Padova.

La giovane è stata trovata a bordo di una Fiata ‘Panda’ assieme al fidanzato, di 30 anni anch’egli residente a Monselice.

A scoprire i due innamorati in fuga sono stati i carabinieri della locale caserma.

Il padre della ragazzina dopo la denuncia di scomparsa fatta ai Carabinieri, era andato anche in televisione per lanciare appelli per il ritrovamento della figlia, scomparsa nel pomeriggio di lunedì 24 marzo dopo essere uscita di scuola, a Rovigo. Secondo le testimonianze raccolte dagli investigatori, la sedicenne era stata vista quel giorno salire nell’ auto del fidanzato trentenne.

L’ uomo è stato denunciato per sottrazione di minore.

Redazione

[31/03/2014]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

LEGGI TUTTO

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ nuovo virus cinese 'Coronavirus' ceppo della Sars: ultimi aggiornamenti
➔ "Bomba Day" a Marghera: evacuazione domenica 2 febbraio per migliaia di cittadini. Tutte le informazioni

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here