COMMENTA QUESTO FATTO
 

Ieri si é svolto a Ca’ Corner, sede della Provincia di Venezia, l’assemblea per la nomina del nuovo Consiglio di Amministrazione e dei componenti del collegio sindacale della società  San Servolo Servizi srl. Sono stato riconfermati Domenico Finotti nel ruolo di Presidente della società , nel rispetto della continuità  del lavoro svolto, e nominati gli altri membri del CdA, i due dirigenti della Provincia Giovanni Braga e Ornella Gigante, presenza prevista per norma dal decreto sulla Spending review, e senza alcun compenso d’incarico. Il collegio sindacaleè composto da tre componenti effettivi, Luca Zanotto presidente, Pietro Furlan e Giampietro Saccon, e da due supplenti.

La Presidente della Provincia di Venezia, socio unico della San Servolo Servizi, ha dichiarato: «Abbiamo inteso premiare la buona conduzione di questi ultimi anni e i risultati finora raggiunti sia sul piano finanziario sia su quello culturale: dal bilancio in attivo, alle reti culturali avviate con innumerevoli iniziative realizzate con successo. La società  San Servolo è riuscita nel pieno rispetto dell’indirizzo dato dalla Giunta, a muoversi con risorse proprie. L’isola oggi vanta un prestigio internazionale, con la presenza tra l’altro della Venice International University e degli studenti del Collegio di merito in partnership con Ca’ Foscari. Inoltre il nuovo Consiglio vede finalmente una presenza femminile che certamente saprà  dare un apporto costruttivo».

«Il rinnovo della carica di Presidente di San Servolo Servizi mi onora – ha aggiunto Domenico Finotti – e mi permette di dare seguito nei prossimi tre anni ad una ulteriore fase di sviluppo e di crescita dell’isola, e delle attività  che vi vengono ospitate; ringrazio la Provincia di Venezia e la Presidente Zaccariotto per la fiducia accordata».

Redazione

[05/09/2013]

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here