20.9 C
Venezia
martedì 21 Settembre 2021

Rapporto “Qualità della vita 2013” del Sole 24 Ore: Venezia arretra ma migliora nell’ambiente

HomeLettereRapporto “Qualità della vita 2013” del Sole 24 Ore: Venezia arretra ma migliora nell'ambiente

porto marghera venezia polo industriale

Nel quadro crescente di difficoltà che segnano la nostra provincia, l’annuale Rapporto del Sole 24 Ore sulla qualità della vita, che vede Venezia in arretramento di 20 punti sul 2012 (dal 39mo al 59mo posto), si conferma invece nitidamente il trend positivo in materia di ambiente.

Venezia, infatti, migliora ancora nella complessiva graduatoria “Ambiente e salute” salendo al 24mo posto. Ancora migliore la specifica “pagella ecologica” che vede Venezia al settimo posto complessivo su 107 province e al primo posto tra le grandi città.

Sono le tendenze demografiche, il peso della crisi economica, le carenze di funzioni essenziali come quelle dei tribunali o alcuni aspetti della sanità insieme al crescere dei reati nella sfera della cosiddetta “microcriminalità” e alcuni vuoti nelle strutture culturali (soprattutto nel resto della provincia, ovviamente) a determinare l’arretramento della nostra provincia nella classifica generale la quale, con questi dati, indica i settori nei quali investire di più, conferma la profondità e l’estensione della crisi e sottolinea ancora una volta il divario tra regioni e province a statuto speciale, dunque molto più ricche nelle finanze pubbliche, e tutte le altre, Venezia compresa. A

nzi, questo divario in una realtà complessa e del tutto speciale dal punto di vista ambientale, morfologico, industriale, urbano come Venezia pesa molto più che altrove e va colmato al più presto, a partire da un’adeguata riformulazione di una Legge speciale ormai da anni quasi svuotata di significato e impoverita di risorse per la rivitalizzazione socio-economica e per la vera tutela dell’ecosistema.

Gianfranco Bettin
Assessore all’Ambiente

[02/12/2013]

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor