2.8 C
Venezia
martedì 30 Novembre 2021

Ragazzo che si è buttato dalla nave a Barcellona, la preside: «una bravata dettata dall’euforia»

HomeCronacaRagazzo che si è buttato dalla nave a Barcellona, la preside: «una bravata dettata dall'euforia»
la notizia dopo la pubblicità

porto barcellona nave attraccata

“Lo hanno visto prendere la rincorsa verso la ringhiera della nave, appoggiarsi facendo leva
sulla braccia e proiettarsi in avanti, probabilmente perdendo l’equilibrio. E l’hanno visto cadere. Il compagno che gli era più vicino gli ha detto: ‘Ma che stai facendo?’, ma non ce l’ha fatta ad agganciarlo”.

Così è morto G.R., un alunno della classe seconda dell’Istituto Ettore Majorana di San Giovanni la Punta. La ricostruzione è di Carmela Maccarrone, preside dell’Istituto, che racconta la tragedia della notte scorsa a bordo di una nave della Grimaldi ormeggiata nel porto di Barcellona in Spagna.

Il ragazzo morto partecipava, insieme con altri 5.000 studenti provenienti da tutta Italia, al festival di letteratura per ragazzi ‘Amare leggere’.

“Eravamo tornati da una passeggiata fatta con i ragazzi – ha aggiunto la preside – ed avevamo detto loro di prepararsi per la giornata di oggi che prevedeva una sveglia alle 7. Alle 2 meno un quarto mi hanno chiamato alcuni ragazzi dicendomi che un compagno si era buttato in mare. Eludendo gli ordini e la sorveglianza, invece di andare a letto, alcuni ragazzi avevano deciso di fare una passeggiata sulla nave”.

“Io penso ai ragazzi – ha concluso la preside – che hanno visto la scena impotenti. Non sanno spiegare se il loro compagno stesse scherzando o se fosse in uno stato euforico. La maggior
parte dei racconti dei ragazzi ci fanno capire che non volesse farlo intenzionalmente. Io personalmente sono portata a pensare che sia stata una bravata, forse determinata dall’euforia del momento”.

Redazione

[01/04/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Il Natale che non c’è. Invito ai lettori: scriviamo chi sono i dimenticati

Scusino le lettrici e i lettori se scrivo in prima persona questo monologo diario che mi spunta in testa come un abete senza addobbi e confinato in un bosco che la mente ha voluto conservare. Non mi piacciono le luci, i...

Dove si buttano le batterie a Venezia? E un cellulare? Ecco luoghi e orari: è una “ecomobile”

Forse non tutti sanno che a Venezia esiste un' "Ecomobile" acquea itinerante, che raccoglie alcune tipologie di rifiuti urbani pericolosi. Utile, pertanto, ricordarne orari e luoghi, anche perché con l’ora solare, da martedì 9 novembre, sono cambiati gli orari. E’ stata inoltre istituita...

Sciopero Actv a Venezia: la gente “assalta” il motoscafo che fa finecorsa [video]

Qualcuno a bordo già lo sospettava: quel motoscafo era "anonimo", cioè senza cartello di linea. In più, ad ogni fermata precedente (Tre Archi, Madonna dell'Orto, ecc..), il marinaio ripeteva diligentemente "Solo Fondamente Nove", quindi assomigliava in tutto e per tutto ad...

“Venezia va rispettata, chiediamo ai veneziani il permesso per vederla”. Lettere

"Venezia va rispettata così come i veneziani...". Il senso di chiedere "permesso" segno implicito di rispetto quando si va in casa d'altri

Weekend di sofferenze a Venezia. Alla Celestia visitatori della Biennale opprimono i residenti

L'ultimo weekend a Venezia ha portato un flusso eccezionale di persone. I numeri ufficiali si sapranno più avanti ma per chi abita in città non ce n'è bisogno: la prima settimana estiva ha visto la città assalita da turisti, vacanzieri e...

Malore fatale in bicicletta a Lido e due giovani picchiano vigile perché non possono passare

Mentre avveniva la tragedia, negli stessi istanti in cui perdeva la vita il 65enne lidense, una coppia picchiava selvaggiamente un agente della Polizia locale del Lido, solo perché non permetteva loro di passare essendo la strada bloccata.

Nata Cassa Mutuo Soccorso per sostenere operatori sanitari che resistono al vaccino

Riceviamo e pubblichiamo. E' NATA LA CASSA DI MUTUO SOCCORSO , per sostenere ECONOMICAMENTE UN OPERATORE SANITARIO IN LOTTA CONTRO UN SOPRUSO, la sperimentazione vaccinale del decreto legge 44 art 4, che impone un vaccino che vaccino fino al 2023...

Mostra del Cinema: non si riesce a vedere film, noi andiamo via. Lettere

Buongiorno, siamo un gruppo di accreditati che da anni vengono a Lido per la Mostra. Vogliamo portare a conoscenza e rendere pubblico che ce ne andiamo, siamo in partenza anche se mancano cinque giorni alla fine. A che pro stare qui se non...

Plateatici liberi a Venezia, ma mia madre non riesce più a passare. Lettere

Gran parte della città comprende e approva la delibera comunale che recita ”I pubblici esercizi possono occupare suolo pubblico anche in deroga alle limitazioni poste dalle norme vigenti, con il massimo della semplificazione amministrativa possibile, fino al 31 Luglio”. Ma la...

Walter Onichini è in carcere, Zaia: “Mattarella conceda la grazia”

Caso Onichini: Zaia chiede la grazia per il macellaio che è in carcere per aver sparato al ladro. "Mi rivolgo al capo dello Stato e chiedo che venga concessa la grazia a Walter Onichini", sono state le parole del presidente della Regione...

Anche la banca diventa bar: 50 ora i locali a Santa Margherita. Di Andreina Corso

Il problema Movida e i suoi affluenti, vien da dire ridendo amaro. Abbiamo ricevuto una bella lettera, lungimirante da Eric, cittadino canadese, che riportiamo qui sotto, per chi non l’avesse ancora letta. “Sono canadese e sono andato due volte in Venezia. Mi...

Lettere. Nuova legge sugli alloggi pubblici, Zaia tratta i veneti peggio delle altre regioni leghiste

NUOVA LEGGE ALLOGGI PUBBLICI: TANTA PROPAGANDA SULL’AUTONOMIA, MA PROPRIO IL POPOLO VENETO E’ TRATTATO DALLA REGIONE DI ZAIA PEGGIO DELLA LOMBARDIA! I VENETI “FIGLI DI UN NORD MINORE”?