COMMENTA QUESTO FATTO
 

[22/11] Se davvero esistesse, un filmato di Belen Rodriguez che, diciassettenne, fa sesso in un video hard, immaginiamo che potrebbe non avere prezzo per gente senza scrupoli.

Ma della quotazione ipotetica può anche capitare di sentire discutere, mentre invece chiedere all'interessata denaro minacciando di renderlo pubblico è un'altra cosa. E' un ricatto.E' per questo motivo che sarebbe finito nei guai un uomo argentino, tale Martinez Iardo, con l'accusa di tentata estorsione.

Se i fatti dovessero essere confermati, l'uomo ha cercato di vendere il video, definito dall'interessato “hot” con scene esplicite di sesso dell'interessato con la showgirl, a diversi soggetti, e si era poi rivolto alla stessa Belen per chiederle 500mila euro per non divulgare il filmato.

Di certo c'e' che il filmato non è ancora stato visto da nessuno e non sarebbe neanche stato sequestrato dagli inquirenti come prova del reato.

L'unica traccia che avvalora la vicenda è una rissa scoppiata qualche giorno fa tra Fabrizio Corona, Martinez Iardo e Belen Rodriguez in un noto ristorante di Milano.

Mario Nascimbeni

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here