0.2 C
Venezia
martedì 30 Novembre 2021

Premio Lucio Dalla al via, artisti da tutta Italia per la kermesse in onore del grande Lucio

HomeUncategorizedPremio Lucio Dalla al via, artisti da tutta Italia per la kermesse in onore del grande Lucio
la notizia dopo la pubblicità

lucio dalla

Nel suggestivo centro di Bologna si svolgerà in teatro la 2^ edizione del concorso nazionale canoro “Premio Lucio Dalla” in omaggio al grande Maestro e Poeta scomparso. Quest’anno l’evento si terrà nei giorni 15, 16 e 17 Maggio prossimi e vedrà coinvolti tanti artisti provenienti da tutta Italia come nella scorsa edizione.

Il concorso, precisano dall’organizzazione, è riservato a cantautori/trici con brani editi e inediti, duo, gruppi e interpreti con brani inediti come sancito dal regolamento ufficiale.

La serata di Finalissima sarà presenziata da Iskra Menarini, vocalist di Lucio Dalla, e dai coachlab Manuel Auteri, Renato Droghetti e William Manera. L’evento sarà ripreso e distribuito, con grande visibilità, in tutta Italia dal network nazionale TV “Superpass”. I coachlab seguiranno gli artisti durante le sessioni di laboratorio artistico di selezione nei giorni 15 e 16 in cui sarà determinata la griglia dei finalisti.

Sono diversi gli artisti già iscritti che stanno preparandosi sui brani che presenteranno al Premio così come tutti gli addetti ai lavori per una migliore riuscita dell’evento.

Dall’organizzazione giurano che il clima da festival cresce di giorno in giorno man mano che si avvicinano le date della kermesse musicale in onore a Lucio Dalla, mentre sono ancora aperte le iscrizioni benché siano in scadenza i termini.

Per partecipare è necessario inviare la richiesta via mail all’indirizzo di posta elettronica ufficiale. Tutte le info sul sito ufficiale premioluciodalla.eu.

Redazione

[17/04/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Come e’ morta Marilyn Monroe? giallo risolto dopo 51 anni in un libro

La Morte di Marilyn Monroe è uno dei più grandi misteri che costellano la storia americana. Ora, dopo 51 anni, la verità su Come e' morta Marilyn Monroe, venuta a mancare il 4 agosto del 1962, potrebbe essere svelata da un...

“Anziani trattati come mentecatti all’aeroporto di Tessera”. Lettere

Buonasera, la presente per segnalare un fatto increscioso e poco carino accaduto ai miei genitori di 74 anni con una patologia grave di diabete che lo ha portato alla cecità di un occhio e a mia madre di 68 anni anche...

“Vi invidio colleghi sospesi, passerete Natale a casa”: la lettera di una dottoressa in prima linea. Di Andreina Corso

Lettera di una dottoressa che combatte il Covid in prima linea ai colleghi sospesi: "Passerete Natale con i cari e poi tornerete al lavoro"

“Alle vetrerie di Murano 3 milioni, anche ai furbetti, quelli che evadono milioni di euro”. Lettere

In riferimento all'articolo: "Fornaci di Murano ‘salvate’ dalla Regione". Lettere al giornale. Io penso che: …ma come, le vetrerie di Murano vengono finanziate con tre milioni di euro, dopo che più di qualcuna, da quanto leggo su quotidiani locali,   è stata “pizzicata” ad...

Incontro cittadino sui plateatici: i tavolini di Venezia al posto originale il 31/12

A fine anno scadono le concessioni che hanno consentito di moltiplicare i plateatici a Venezia, lo ha garantito l'Assessore

Deve andare a lavorare, entra in pontile dall’uscita causa turisti: pontoniera la fa multare

Una brutta multa e un brutto gesto. Una multa salata ad inizio settimana, come buongiorno. E la rabbia per una multa di 67 euro per essere entrata dalla parte dell’uscita del pontile della linea 1 sul piazzale di Santa Lucia. E’ vero,...

Elezioni scolastiche: “Far votare solo con chi ha Green Pass è discriminatorio!”. Lettere

Ci sono cittadini di serie a e di serie z... e poi ci sono i fedelissimi esecutori, che oggi come nel '36 eseguono ordini come autentiche macchinette da regime... ma che poi si pentono amaramente come nel '45. Inutile dire che ...

Le colpe dei veneziani e dei ‘venezianassi’. Lettere

In merito alla "lettera al giornale":  “Venezia è destinata a diventare un museo, fatevene una ragione”

Fiabe gay per i bambini negli asili e nelle materne: il Comune compra libri contro omofobia

Arrivare ai bambini attraverso le favole per contrastare l’omofobia. Il Comune di Venezia ha dotato asili nido e scuole materne di quarantasei storie per bambini, regolarmente acquistate e distribuite in migliaia di volumi. E' un’iniziativa di Camilla Seibezzi, la delegata del...

Il Comune contesta la cassettina per i libri gratis, Ticozzi: “Da premiare, non sanzionare”

Il Comune di Venezia contesta al bookcrossing l'occupazione di suolo pubblico. Ticozzi: "iniziativa da premiare non da sanzionare".

Le sirene esistono? Ecco un video reale di pescatori per farvi riflettere e decidere (video non manipolato)

Le sirene sono personaggi leggendari che hanno sempre accompagnato la mitologia di tutte le culture. In tempi moderni la questione si è ulteriormente arricchita grazie all'avvento di telecamere più economiche, così sono cominciati a circolare sedicenti video che le riprendevano. Le sirene...

Dove si buttano le batterie a Venezia? E un cellulare? Ecco luoghi e orari: è una “ecomobile”

Forse non tutti sanno che a Venezia esiste un' "Ecomobile" acquea itinerante, che raccoglie alcune tipologie di rifiuti urbani pericolosi. Utile, pertanto, ricordarne orari e luoghi, anche perché con l’ora solare, da martedì 9 novembre, sono cambiati gli orari. E’ stata inoltre istituita...