venerdì 28 Gennaio 2022
5.6 C
Venezia

PILKINGTON, ORSONI: 'Venezia ferita'

HomeVenezia cittàPILKINGTON, ORSONI: 'Venezia ferita'

VENEZIA | “Venezia sta vivendo da troppi anni una pesante situazione di crisi economica ed occupazionale. L’ultimo, pesantissimo colpo ci è arrivato dalla Pilkington di Marghera, con i suoi 140 dipendenti a rischio ai quali rivolgo la mia particolare attenzione e vicinanza. È l’ennesima ferita al nostro sistema produttivo e industriale”.
Lo ha dichiarato oggi il sindaco di Venezia Giorgio Orsoni a margine del
convegno dal titolo “Pensare, dire e fare”, organizzato a Mestre dal Collegio Geometri della Provincia di Venezia.“Penso alla crisi che ha travolto Porto Marghera in questi anni – ha aggiunto Orsoni – ai lavoratori della Vinyls ancora in attesa di risposte. Credo che su questi fronti si debba fare una profonda riflessione che riguarda la rigenerazione del nostro territorio, dal punto di vista industriale e sociale. Su questo si stanno concentrando i nostri sforzi”.

Una crisi economica ed occupazionale che ha colpito anche i settori dell’edilizia e delle costruzioni, così come è emerso nel corso del dibattito del Collegio dei Geometri:

“Questo territorio – ha detto Orsoni nell’intervento di saluto al convegno mestrino – ha estrema necessità  di convertire e recuperare il suo patrimonio edilizio, e in parte anche le sue aree produttive, per creare nuova occupazione ed economia. Bisogna pensare ai nuovi strumenti urbanistici che incentivano e favoriscono questo recupero. Penso al Pat, che l’Amministrazione ha adottato e che attraverso i Piani di Intervento aprirà  una seria riflessione sul recupero di tutta l’area urbana, e che ha previsto, espressamente e per la prima volta, una inidiscutibile vocazione industriale per Porto Marghera.

Penso però anche alla Città  Metropolitana, che potrà  essere il motore principale dello sviluppo di questa area nella piena compatibilità  ambientale. Uno strumento, la Città  Metropolitana, a disposizione e a guida della Regione Veneto, per consentire un più ordinata evoluzione del territorio, impedendo nuovi consumi urbani e attivando un quadro di svolta per il futuro della nostra realtà ”.

[14/11/2012]

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

G 20 a Venezia: città indifferente o infastidita

G 20 a Venezia: città e cittadini indifferenti o infastiditi, altro che occasione internazionale per mettere in mostra la città. In linea generale l'umore è irritato, gli incassi non sono all'altezza delle aspettative, il continuo sorvolo degli elicotteri, necessari alla sicurezza,...

Anche la banca diventa bar: 50 ora i locali a Santa Margherita. Di Andreina Corso

Il problema Movida e i suoi affluenti, vien da dire ridendo amaro. Abbiamo ricevuto una bella lettera, lungimirante da Eric, cittadino canadese, che riportiamo qui sotto, per chi non l’avesse ancora letta. “Sono canadese e sono andato due volte in Venezia. Mi...

Venezia: ecco le barche private per evitare il controllo della certificazione verde sui mezzi Actv

Laddove non si convince, si scatena la creatività e il far da sé. Barche private, iniziative dovunque, social scatenati, soprattutto tra chi vive nelle isole e deve recarsi al lavoro o accompagnare i figli a scuola: ognuno si organizza a modo...

Venezia, gondoliere aggredito da turista perchè lo ha fatto scendere dalla gondola [video]

Venezia, gli anni passano ma le cose non cambiano. La cultura del turista che è convinto di entrare in una città finta, dove tutto è permesso perché "paga", non migliora. Anzi. L'ultimo episodio a dimostrazione di ciò ci è giunto in redazione...

Le sirene esistono? Ecco un video reale di pescatori per farvi riflettere e decidere (video non manipolato)

Le sirene sono personaggi leggendari che hanno sempre accompagnato la mitologia di tutte le culture. In tempi moderni la questione si è ulteriormente arricchita grazie all'avvento di telecamere più economiche, così sono cominciati a circolare sedicenti video che le riprendevano. Le sirene...

Controluce di Venezia. Foto di Iginio Gianeselli

Controluce. Splendido effetto, se ben usato, che marchia i toni chiaroscuri. Venezia, come sempre, si presta come splendida modella e lo scatto non può che essere affascinante. Grazie a Iginio per la foto. didascalia: Controluce di Venezia autore: Iginio Gianeselli invia una foto torna all'archivio delle foto

Banchi souvenir in Piazza San Marco: più grandi e più ordinati

In arrivo nuove regole per i banchi di souvenir in piazza San Marco: stamani il sopralluogo sul posto  dell'assessore Costalonga. Il Comune è infatti al lavoro per riformare il vecchio regolamento per gli ambulanti del mercato di piazza San Marco, risalente al...

Deve andare a lavorare, entra in pontile dall’uscita causa turisti: pontoniera la fa multare

Una brutta multa e un brutto gesto. Una multa salata ad inizio settimana, come buongiorno. E la rabbia per una multa di 67 euro per essere entrata dalla parte dell’uscita del pontile della linea 1 sul piazzale di Santa Lucia. E’ vero,...

Carabinieri chiudono noto bar-ristorante di Venezia

I Carabinieri del Nucleo Natanti di Venezia, al termine di accertamenti eseguiti con l’ausilio della Compagnia Carabinieri di Venezia, di tecnici dell’Ufficio Salvaguardia del Provveditorato Provinciale alle Opere Pubbliche per il Veneto e della Polizia Locale, hanno posto sotto sequestro...

Il Natale che verrà: con nuovo picco di contagi priorità a salute o economia?

Caro amico ti scrivo. Tra poco sarà periodo pre-natalizio: con i numeri in continua salita priorità all'economia o ad eventuali prescrizioni?

Deve andare a lavorare, entra in pontile dall’uscita causa turisti: pontoniera la fa multare

Una brutta multa e un brutto gesto. Una multa salata ad inizio settimana, come buongiorno. E la rabbia per una multa di 67 euro per essere entrata dalla parte dell’uscita del pontile della linea 1 sul piazzale di Santa Lucia. E’ vero,...

A Venezia siamo scortesi? Gravissima protesta di una ragazza arrivata a detestare i veneziani

Venezia ospita fra i 23 e i 25 milioni di visitatori all’anno. A questi vanno sommati i "gitanti giornalieri" (con treno e auto) e poi i circa 3 milioni l'anno di cosiddetti «falsi escursionisti» (chi pur visitando la città pernotta...