20.4 C
Venezia
domenica 26 Settembre 2021

PER IMU ESAME DI RIPARAZIONE | Rimandata a settembre

HomeNotizie NazionaliPER IMU ESAME DI RIPARAZIONE | Rimandata a settembre

NOTIZIE ITALIANE | Imu si, Imu no. Finalmente una notizia certa: un decreto che conferma e regola la sospensione del pagamento della prima rata dell'Imu sarà  approvato dal governo la prossima settimana. Nello stesso decreto anche il provvedimento per il rifinanziamento della cassa integrazionein deroga.
Ieri il presidente del Consiglio, Enrico Letta, ha riunito il Consiglio dei ministri, ma non è stato possibile andare oltre a un accordo politico di massima sul provvedimento.
Rinviata l'approvazione della norma già  annunciata da Letta per cancellare lo stipendio da parlamentare ai ministri che sono anche membri di Camera e Senato.
Il decreto sull'Imu prevede invece lo slittamento a settembre della prima rata relativa alle sole abitazioni principali.
Imu seconde case: tutto diverso. Come d'altronde per negozi e capannoni industriali, per cui resta valida la scadenza del 17 giugno.

Tutta la materia sarà  comunque oggetto di un riesame complessivo, che inquadrerà  ex-novo la tassazione sulla proprietà  immobiliare che «in qualche modo dovrà  comunque rimanere» ha detto il ministro dell'Economia, Fabrizio Saccomanni, escludendo l'abolizione tout-court della tassa. Il ministro non ha neanche voluto sbilanciarsi su una previsione di una possibile restituzione di quella pagata nel 2012.

In tema Imu, comunque, non è tutto risolto, in quanto bisogna ancora trovare il meccanismo per compensare i Comuni delle mancate entrate di giugno. Anche per la cassa integrazione in deroga c'è ancora da capire dove recuperare i fondi.

Paolo Pradolin
[redazione@lavocedivenezia.it]

Riproduzione Vietata
[10/05/2013]


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor