20.1 C
Venezia
mercoledì 04 Agosto 2021

Nuovo ospedale Padova, passo avanti

HomeNotizie VenetoNuovo ospedale Padova, passo avanti

ivo rossi vicesindaco padova

“Oggi è stato compiuto un passo in avanti importante nel processo di avvicinamento all’avvio della realizzazione del nuovo ospedale di Padova”.

Queste le parole del sindaco reggente Ivo Rossi di ritorno dalla riunione a palazzo Balbi a
cui hanno preso parte oltre al Presidente della Giunta della Regione Veneto Luca Zaia ed al segretario generale della Sanità Domenico Mantoan, al rettore dell’università di Padova Giuseppe Zaccaria ed al direttore generale dell’Azienda ospedaliera di Padova Claudio Dario.

“Nel corso dell’incontro, che fa seguito agli approfondimenti affidati ai tecnici, si è deciso di dare mandato alla stazione appaltante, e cioè all’Azienda ospedaliera, di avviare la procedura di verifica tecnico economica, condizione che permetterà di dichiarare opera di
pubblica utilità il nuovo ospedale, vitale per il mantenimento dell’eccellenza medica padovana, opera di pubblica utilità. Il Comune si è da parte sua impegnato ad adottare le varianti urbanistiche necessarie per ospitare il nuovo ospedale nella sede da tempo individuata” ha concluso Ivo Rossi.

Redazione

[12/02/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.