Gianluca Stival
Gianluca Stival
Gianluca Stival
2.4C
Venezia
lunedì 08 Marzo 2021
HomeNotizie Venezia e MestreNuovi orari vaporetti: code e caos

Nuovi orari vaporetti: code e caos

pontile actv vaporetti pieni

Canal Grande più libero, ma odissea per i lavoratori e studenti che ieri mattina hanno dovuto fare una corsa contro il tempo per cercare di entrare nei vaporetti della linea 1 e 2 che invece di partire ogni 10 minuti, sono partiti ogni 12.

Non è servita nemmeno la corsa bis per alleggerire gli imbarcaderi, le corse già prima delle 9 avevano subito ritardi e alcune sono anche saltate. Il tutto provocando una reazione a catena che ha coinvolto anche gli imbarcederi dove, di solito, non c’è rischio di rimanere troppo stipati.

La situazione è tornata alla normalità solo verso le 12, grazie al minor traffico in Canal Grande, infatti, la linea 1 e 2 hanno iniziato a rispettare la tabella di marcia.

«La rivoluzione è nata per ridurre il traffico a Rialto dopo l’incidente mortale – dichiara il sindacato di base Usb – eppure con i nuovi orari abbiamo 4 mezzi in 4 minuti proprio in quell’area».
Actv si è subito difesa parlando di imprevisti che hanno mandato ancora una volta in tilt la circolazione e su tutte le furie i pendolari.

I motivi di queste difficoltà son stati ben presto spiegati: il programma informatico di esercizio, cioè il collegamento tra l’azienda e i gps, si è rotto, portando i vaporetti a navigare a vista. In più ieri c’è stata l’acqua alta che ha portato la riduzione di alcune corse in certi tratti. Ultimo elemento che ha mandato in tilt il servizio è stato l’afflusso di turisti durante l’ultimo ponte di Ognissanti: non è stata infatti presa in considerazione l’eventualità che molti di essi tornassero a casa proprio ieri mattina.

Per cercare di migliorare le cose si metterà subito in atto un cambiamento: il 2/, cioè la corsa bis, inizierà a partire dalle 7 almeno fino a lunedì prossimo, se poi si vedrà che la corsa da quell’ora è necessaria, verrà confermata.

Sara Prian

[05/11/2013]

Riproduzione vietata

Data prima pubblicazione della notizia:

sponsor

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

Le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...
spot
le notizie più lette dopo la pubblicità
Loading...
spot