NUDISTI E NATURISTI | Prima domenica di sole alla laguna del Mort

ultima modifica: 26/06/2013 ore 22:00

1838

NOTIZIE VENEZIA | E' stata una bella domenica di sole, e questo ha fatto uscire allo scoperto (nel vero senso della parola) i naturisti. Il movimento che dichiara di non aver niente a che vedere con degenerazioni sessuali di gruppo, che ribadisce che fa bene prendere il sole nudi e che si 'impossessa' delle spiagge della laguna del Mort, al confinetra Eraclea e Jesolo. Questa volta non sono intervenute forze dell'ordine a identificare persone per 'offesa al pubblico senso del pudore' e i naturisti hanno potuto godere del sole in pace.
Ma la battaglia è solo rinviata, vista la questione contro il decoro che ne fa un consigliere del Pdl di Jesolo, Mirco Crosera, a cui si vede opposto Alessandro Perazzolo, consigliere di Jesolo e forte sostenitore della connotazione 'liberale' della spiaggia che servirebbe proprio ad identificarla.
Siamo solo all'inizio, dell'estate e della battaglia.

[01/07/2013]




TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here