‘’No Grandi Navi’’ in corteo a Roma

ultima modifica: 19/05/2014 ore 10:12

204

no grandi navi

Sabato di festa in occasione della manifestazione nazionale per l’acqua bene comuna a Roma. Hanno partecipato all’evento, anche alcuni membri del comitato ‘’No Grandi Navi’’.

Si sono presentanti con un furgone blu, bandiere del comitato, salvagenti, un Nemo gonfiabile ed un finto camino di cartone della Costa Crociere, ed hanno sfilato insieme agli altri manifestanti.

Tra membri veneti, anche alcuni appartenenti ad altri gruppi di protesta come: Ambiente Venezia, Opzioni Zero, No Autostrade Orte Mestre, Acqua Bene Comune di Padova, Monselice e Belluno.

Tutti i partecipanti della associazioni venete inoltre, hanno sfilato da Piazza della Repubblica a Piazza Navona, indossando una t-shirt con su disegnato un pesce che si mangia una nave crociera. Tra i tanti manifestanti, il gruppo regionale veneto è stato quello più multicolore e festoso.

Poco prima che iniziasse l’evento, i membri del Comitato, assieme ai corregionali, si sono fermati a Porta Pia, sede del Ministero delle Infrastrutture diretto da Maurizio Lupi, sventolando le loro bandiere.

Il leader e portavoce del Comitato, Armando Danella, insieme a Tommaso Cacciari, hanno ribadito che, se il Ministero deciderà di scavare un solo canale in laguna, partirà immediatamente la richiesta all’Unione Europea di avvio di procedura di infrazione a carico della Repubblica italiana.

Nelle prime ore del pomeriggio poi, tutti in corteo per le strade principali di Roma, in una parata pacifica e gioiosa, con la musica dei Pitura Freska ad animare la camminata.

La manifestazione è stato anche un modo per annunciare una grande manifestazione di protesta il 7 giugno prossimo a Venezia, ‘’pacifica, ma determinata’’, ha dichiarato Cacciari.

Redazione

[19/05/2014]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

LEGGI TUTTO

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here