venerdì 21 Gennaio 2022
7.4 C
Venezia

NAPOLITANO GIURA, E' PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PER LA 2A VOLTA

HomeNotizie NazionaliNAPOLITANO GIURA, E' PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA PER LA 2A VOLTA

NOTIZIE ITALIANE | Comincia oggi il secondo mandato di Giorgio Napolitano a Presidente della Repubblica. Oggi alle 17 il giuramento dinanzi alle Camere riunite quale Presidente rieletto con 738 voti sabato scorso.
La 'macchina' si mette formalmente in moto alle 16.20, quando il Segretario generale della Camera si reca dal Presidente eletto, con il quale raggiungerà  Montecitorio dove, davanti ad un picchetto di forze di polizia e carabineri, farà  il suo ingresso per raggiungere, attraverso il corridoio d'onore, la sala del governoappositamente allestita.

E' il momento delle presentazioni con i componenti degli Uffici di presidenza di Camera e Senato. Alle 17 ci si reca in aula, dove la presidente Laura Boldrini apre i lavori del Parlamento in seduta comune per dare la parola al Capo dello Stato che pronuncia il giuramento previsto dall'art. 91 della Costituzione.

Dopo il giuramento c'è uno scambio di poltrone: il Capo dello Stato si colloca su quella dove si trovava la terza carica dello Stato e pronuncia il suo discorso al Parlamento.

Si procede quindi alla chiusura della seduta, con Laura Boldrini e il presidente del Senato Pietro Grasso che accompagnano Napolitano all'ingresso principale, dove ad attenderlo, oltre ad uno schieramento interforze, ci sarà  il presidente del Consiglio Mario Monti con il quale si recherà  all'Altare della Patria.

Beppe Grillo, dopo aver definito “un golpettino furbo” la rielezione di Napolitano, sul suo blog oggi scrive: “La Repubblica, quella che si dice democratica e fondata sul lavoro, ieri è morta”.

Mario Nascimbeni
[[email protected]]

Riproduzione Vietata
[22/04/2013]


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

“Lido: ragazzi ubriachi di notte ovunque. Uno saltava sul tetto di un’auto. Ci si preoccupa solo di far arrivare turisti…”. La lettera

Lido, in una laterale del Lungomare all'altezza della zona A, ore 2.00 del lunedì notte. Ormai col caldo si dorme con le finestre aperte, anzi in realtà non si dorme molto perché dalla strada arrivano voci, urli e schiamazzi, non c'è...

“Anziani trattati come mentecatti all’aeroporto di Tessera”. Lettere

Buonasera, la presente per segnalare un fatto increscioso e poco carino accaduto ai miei genitori di 74 anni con una patologia grave di diabete che lo ha portato alla cecità di un occhio e a mia madre di 68 anni anche...

Nata Cassa Mutuo Soccorso per sostenere operatori sanitari che resistono al vaccino

Riceviamo e pubblichiamo. E' NATA LA CASSA DI MUTUO SOCCORSO , per sostenere ECONOMICAMENTE UN OPERATORE SANITARIO IN LOTTA CONTRO UN SOPRUSO, la sperimentazione vaccinale del decreto legge 44 art 4, che impone un vaccino che vaccino fino al 2023...

“Venezia va rispettata, chiediamo ai veneziani il permesso per vederla”. Lettere

"Venezia va rispettata così come i veneziani...". Il senso di chiedere "permesso" segno implicito di rispetto quando si va in casa d'altri

Mostra del Cinema: non si riesce a vedere film, noi andiamo via. Lettere

Buongiorno, siamo un gruppo di accreditati che da anni vengono a Lido per la Mostra. Vogliamo portare a conoscenza e rendere pubblico che ce ne andiamo, siamo in partenza anche se mancano cinque giorni alla fine. A che pro stare qui se non...

Automobilista litiga con ciclisti, fa inversione e li mette sotto come birilli

Litigio tra un gruppo di ciclisti ed un automobilista che li stava superando. L'automobilista fa inversione di marcia con l'automobile, punta dritto gli uomini in bici e li colpisce come birilli. Ne mette sotto due prima di fuggire. Uno degli uomini è...

Venezia da oggi ha il ticket di ingresso. Potrà arrivare a 10 euro

Gli indotti che l'amministrazione potrà incassare riguarderanno verosimilmente i visitatori che arrivano con: grandi navi, autobus gran turismo, lancioni provenienti da altri comuni, treni, auto private, ecc.

“Venezia ‘Non è ecologica’, si può tranquillamente morire di smog”. Di Michele De Col (*)

Ancora una volta Venezia viene estromessa da qualunque provvedimento contro lo smog : natanti e navi possono continuare ad inquinare nonostante i valori ambientali siano spesso peggiori della terraferma! Chi tutela la salute di veneziani e ospiti in centro storico? Nessuno !

“Lido: ragazzi ubriachi di notte ovunque. Uno saltava sul tetto di un’auto. Ci si preoccupa solo di far arrivare turisti…”. La lettera

Lido, in una laterale del Lungomare all'altezza della zona A, ore 2.00 del lunedì notte. Ormai col caldo si dorme con le finestre aperte, anzi in realtà non si dorme molto perché dalla strada arrivano voci, urli e schiamazzi, non c'è...

Rottweiler entra nel ristorante e sbrana barboncino che stava sotto il tavolo della padrona

Scena drammatica ad Abano. Improvvisamente uno dei rottweiler della proprietaria del locale entra nella pizzeria dove ci sono i clienti che stanno mangiando e azzanna un cagnolino di piccola taglia che se ne stava accovacciato sui piedi della padrona. Ed è...

Con l’addio alle Suore Imeldine la mia Salizada San Canciano non esiste più

(Seguito dell'articolo "La Venezia perduta. Le Suore Imeldine e la scuola a San Canciano che non esistono più") L’uscita da scuola. La fine delle lezioni, come l’inizio, era un altro rito. Si correva fuori, in un Campo San Canciano affollato di genitori, cercando con...

Elezioni scolastiche: “Far votare solo con chi ha Green Pass è discriminatorio!”. Lettere

Ci sono cittadini di serie a e di serie z... e poi ci sono i fedelissimi esecutori, che oggi come nel '36 eseguono ordini come autentiche macchinette da regime... ma che poi si pentono amaramente come nel '45. Inutile dire che ...