20.9 C
Venezia
martedì 21 Settembre 2021

MUORE A 23 ANNI DOPO IL TATUAGGIO

HomeNotizie NazionaliMUORE A 23 ANNI DOPO IL TATUAGGIO

NOTIZIE ITALIANE | Perchè una bella ragazza, di 23 anni, sana all'apparenza, alta e sportiva, dovrebbe morire improvvisamente alla sua giovane età ? E' quello che si chiedono i medici e la Procura dopo il decesso improvviso di Federica Iammatteo. Compito delle indagini che cominciano dall'autopsia sul corpo della giovane, cercare se la morte improvvisa può avere qualche collegamento con il tatuaggio che Federica aveva appena fatto. L'indagine, per il momento, è per omicidio colposo controignoti.
La morte di Federica è avvenuta per choc settico alle tre di sabato mattina. Giovedì pomeriggio Federica era andata a farsi un tatuaggio sulla spalla. Venerdì mattina, però Federica non si è sentita bene. Aveva freddo e formicolii alle dita delle mani e dei piedi. La prima visita all'ospedale San Giuseppe, dove il suo stato clinico (una improvvisa emorragia inarrestabile) è apparso subito grave, ed è stata trasferita al Policlinico.

Al Policlinico è stata portata immediatamente in reparto di rianimazione. «Volevamo starle accanto — continua il padre della ragazza — ma i medici ci hanno detto che non era il caso, che ci avrebbero telefonato in caso di peggioramento». E sabato mattina alle 3, purtroppo è arrivata la telefonata. Il cuore di Federica aveva cessato di battere.
Sarà  adesso l'autopsia a chiarire se Federica Iammatteo sia morta, come potrebbe essere, per uno choc settico dovuto al tatuaggio.

Mario Nascimbeni
[redazione@lavocedivenezia.it]

Riproduzione Vietata
[22/04/2013]


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor