22.7 C
Venezia
sabato 31 Luglio 2021

Movimento 5 Stelle di Mestre risponde a Da Villa: “Mai un sindaco che non sia condiviso”

HomeLettereMovimento 5 Stelle di Mestre risponde a Da Villa: "Mai un sindaco che non sia condiviso"

Risultati Elezioni Europee a Venezia Mestre e terraferma

Ai Parlamentari M5S e Staff Beppe Grillo

Ai Meetup Veneti M5S

Con la presente il M5S Meetup di Mestre Terraferma ritiene opportuno rispondere all’email inviata Sabato 9 Agosto 2014 dall’ On.Marco Da Villa, desiderando portare a conoscenza della deprecabile intromissione dello stesso, il quale, con superficiale disinvoltura, a fronte di una richiesta rivoltagli dal meetup di provenienza (Venezia): ( ” La richiesta che ho ricevuto dal gruppo del MoVimento 5 Stelle del Comune di Venezia”), ha ritenuto lecito assecondare le pretese del suo gruppo, allo scopo di alterare gli equilibri politici in favore di un meetup, ai danni di un altro.

Marco Da Villa ha assunto una posizione critica, come da lui stesso ha sostenuto: “ avrei preferito non entrare nella discussione, perché considero di non aver particolari titoli per impicciarmi di questioni locali altrui “; addirittura contro decisioni prese nell’assemblea provinciale del 28 luglio 2014.

Il meetup M5S Mestre Terraferma vuole ricordare che la realtà veneziana è estremamente complessa sia per l’alta densità di abitanti (circa 270.000, il solo Comune di Venezia), divisi in sei popolose municipalità (la sola Mestre conta 90.000 abitanti), sia per le diverse problematiche territoriali.

Questo basta per capire e spiegare l’opportunità di avere la presenza di più meetup nel comune di Venezia, non certo per interessi personali , “ crearsi un proprio meetup” ( come illogicamente sostiene Da Villa), ma per essere più vicini alla cittadinanza e ottenere una gestione professionale del territorio, diversamente da come è stato gestito ed organizzato fino ad ora.

Ricordiamo anche la comunicazione comparsa poco tempo fa sulla stampa locale fatta dallo stesso sulla questione delle Municipalità, senza essersi prima consultato o averne discusso con i gruppi locali, come del resto avviene nelle regole del MoVimento, tanto da generare, nella cittadinanza, sgomento e preoccupazione di tenuta democratica. Da Villa aveva ipotizzato che, assieme al commissariamento del comune di Venezia , che sarebbero dovute decadere le sei municipalità (per fortuna ancora in esercizio).

Per quanto sopra esposto Il M5S Mestre-Terraferma che raggruppa le quattro municipalità di terraferma della realtà veneziana, ritiene doveroso sottolineare la necessità di favorire un avvicendamento di questo nostro rappresentante, avendo egli ben evidenziato il suo pensiero attraverso inopportune e-mail e le argomentazioni diffuse tramite stampa locale. Lui è divenuto, in questo modo, un personaggio non più rappresentativo. Meglio sarebbe lasciare il campo ad altri cittadini, più attenti ai problemi delle politiche locali, evitando così possibili derive qualunquistiche, che fanno apparire il nostro movimento come poco affidabile, pressapochista e lontano dai problemi e dalle esigenze della cittadinanza.

Vogliamo ricordare le parole di Da Villa “ … Chi ha scelto di creare e partecipare al Meetup “Mestre terraferma” può ovviamente portare il suo contributo (anzi, sarà sempre il benvenuto), anche territoriale-municipale, all’interno del gruppo M5S di Venezia” . La realtà invece sono le catene messe alla porta da M5S Venezia per impedire l’entrata degli attivisti del gruppo di Mestre-Terraferma.

Vogliamo ricordare inoltre a tutte le parti in causa, che la questione del sindaco di Venezia (che diventerà sindaco Metropolitano), non può essere una discussione interna di un meetup, quello appunto di Venezia (sponsorizzato da Da Villa), ma deve essere condivisa e discussa da tutti i meetup interessati alla questione metropolitana, perché tutti sono parte in causa di questo progetto, in modo da produrre un candidato sindaco di alto profilo condiviso e credibile.

Il meetup M5S Mestre Terraferma non riconoscerà mai un candidato sindaco che non sia condiviso dalla maggioranza dei meetup della città metropolitana.

Il meetup M5S Mestre Terraferma resta a disposizione, come sempre, a tutti quelli che desiderano avere ulteriori informazioni, approfondimenti, e quanto altro desiderassero sapere.

Meetup M5S Mestre-Terraferma

20/9/2014

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.