20.6 C
Venezia
venerdì 06 Agosto 2021

Modifica linee Actv: se i consiglieri di municipalità di Forza Italia cambiano idea…

HomeLettereModifica linee Actv: se i consiglieri di municipalità di Forza Italia cambiano idea...

motoscafo attracca pontile actv

Leggiamo con stupore nelle edizioni odierne dei giornali locali la posizione critica di Forza Italia in merito alla sperimentazione di riorganizzazione del servizio di navigazione ‘Giracittà’ da\per Lido.

Vogliamo ricordare ai colleghi di municipalità di Forza Italia il loro voto favorevole alla delibera di consiglio sulla proposta di riorganizzazione delle linee ‘Giracittà’ dell’amministrazione comunale e Actv.

Condivisibili le osservazioni che sono state formulate indicate nell’articolo, ma nel corso della discussione iniziata da mesi in commissione (presieduta appunto dal cons. Sabbadini) e poi in consiglio il voto è stato favorevole perchè condizionato dall’accettazione dei proponenti di alcune proposte tra le quali: la riorganizzazione sarà oggetto di sperimentazione, maggiori corse di linea 10 Lido-S.Zaccaria\S.Marco e il piano di fattibilità per il prolungamento della linea 20 da S.Servolo a Città Giardino.

Pertanto, nulla di personale verso i consiglieri di municipalità di Forza Italia ma se hanno cambiato idea, e in politica capita, sarebbe stato corretto informare gli altri appartenenti della maggioranza e portare il documento nella sede più opportuna, in consiglio di municipalità appunto per un’ulteriore riflessione e discussione.

Nicola Gervasutti
Comune di Venezia
Municipalità Lido-Pellestrina
Capogruppo Lega Nord-Liga Veneta

[12/02/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché ha pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "mi piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.