4.3 C
Venezia
domenica 24 Gennaio 2021

Mirano, sulla provinciale 32 verrà installato un autovelox attivo 24 ore su 24

Home Città Metropolitana di Venezia Mirano, sulla provinciale 32 verrà installato un autovelox attivo 24 ore su 24
sponsor

autovelox velo ok

sponsor

Se alla vista delle colonnine gialle del ‘’Velo Ok’’ (tra Spinea e Mirano) gli automobilisti, quasi per reverenza, diminuiscono la velocità, con l’autovelox, che ora verrà installato sulla provinciale tra via Cavin di Sala e via Caltana, i rallentamenti aumenteranno.

commercial

‘’In via Fratte si corre troppo’’, questa la motivazione data dall’Assessore comunale ai Lavori Pubblici di Mirano, Giuseppe Salviato. Il deterrente rappresentato dal ‘’Velo Ok’’, sembra ormai superato, quasi innocuo per i guidatori che ogni giorno sfrecciano davanti.

Ed è così che si è pensato di installare un autovelox, strumento più efficace e intimidatorio, per contrastare il fenomeno dell’alta velocità. La provinciale tra via Cavin di Sala e via Caltana infatti, è un rettilineo di circa tre chilometri, che ben si presta ed invita gli automobilisti ad essere spericolati al volante (anche se il limite è di 70 chilometri orari).

90 e più sono quelli solitamente praticati, con il rischio, per chi rispetta il limite, di venir superato, causando dei rischi alla circolazione, in un tratto stradale ricco di stradine laterali e molto trafficato. La strada è stretta ed è impossibile posizionare un ‘’Velo Ok’’ (serve una piazzola nella quale si collochi una pattuglia), l’alternativa era installare il ‘’temuto’’ apparecchio, così spiega l’assessore Salviato.

Prima che l’autovelox venga posizionato, il Comune dovrà ricevere però l’autorizzazione della Prefettura. Esso funzionerà 24 ore su 24 e il costo previsto per l’installazione è di minimo 27 mila euro (più di 40 se si deciderà di comprarne uno dei nuovi in commercio).

A Mirano inoltre, è in arrivo anche un T-Red, che piazzato tra via Cavin di Sala e via Matteotti, segnalerà le infrazioni al semaforo, mentre in via Dante, verrà installata una telecamera anti-tir.

Alice Bianco

[05/03/2014]

Riproduzione vietata

sponsor

TEMI PIU' RICERCATI

sponsor

Una persona ha commentato

  1. Personalmente credo sia + corretto e sicuro segnalare creare una mappa con tutte le posizioni degli autovelox installate in un GPS che con un effetto sonoro segnala la presenza di un autovelox, piuttosto che sverenare denaro ai cittadini con multe continue per rimpinguare le casse comunali o costringerli ad un ossessivo controllo del contachilometri per verificare se i limiti sono soddisfatti che allontana lo sguardo dalla visuale della strada.

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

sponsor

Altri titoli

Whatsapp cede dati a Facebook? Fuga di utenti in massa: sospeso tutto per tre mesi

Whatsapp cede i dati a Facebook? Sul punto c'è una gran confusione, dice l'azienda di messaggistica, ma ormai il l'allarme era partito tra i...

“Il Carnevale di Venezia 2021 si farà”: ma come? Tutti gli scenari della kermesse

Tra un paio di settimane avrà inizio il Carnevale di Venezia 2021 mentre aumentano le incognite sulla sua organizzazione. Nel Carnevale 2020 ci fu...

Coronavirus Venezia, curva rallenta. Addio al gestore della Latteria Popolare, 57 anni

Coronavirus Venezia con la curva che rallenta, finalmente. Si spera diventi presto possibile dimenticare i giorni in cui si superavano i 500 nuovi contagi in...

Oltre 400 daspi a Venezia nel 2020, ritirate 83 patenti

Oltre 400 daspi urbani a Venezia nel 2020. Il Comando generale della Polizia locale di Venezia informa che, in occasione della festività di San Sebastiano,...

Mestre, sabato ore 18: centinaia per lo spritz senza mascherina [video]. Lettere

Mestre, sabato sera: poche ore fa. Il video parla da solo. La segnalazione del lettore questa volta produce le prove incontrovertibili di come (alcuni) giovani se...
commercial

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. L’azienda : un errore

Fiala vuota riempita con fisiologica e usata per vaccinare ancora. Un mero "errore materiale" secondo la spiegazione. Uno scambio di fiale? Una cosa così. E' successo...

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo. Ultima ora

Via libera alle crociere. Così il nuovo Dpcm in arrivo domani. La norma è contenuta nella bozza del nuovo Dpcm. Via libera a crociere navi italiane. Le...

L’Isola dei Famosi 2021, i concorrenti: indiscrezioni su 47 possibili naufraghi

Il Grande Fratello VIP non è finito, anzi, ancora non è chiaro quando andrà in onda la finale. Nel frattempo già si parla del...

È morto anche il papà del falconiere, Gianni Busso

Nella notte tra lunedì e martedì è morto Gianni Busso, di 72 anni, all'ospedale dell'Angelo di Mestre, dov'era ricoverato dall'11 dicembre scorso per il...

Veneto prossima settimana in zona arancione o gialla. Zaia: «Sicuramente non rossa»

Sono 1359 i positivi nelle ultime 24 ore in Veneto con l'incidenza dei contagi al 3%. Non avendo più con la nuova circolare la...
sponsor

Concorso Letterario de “La Voce di Venezia”. Prima edizione: “Racconti in Quarantena”. La classifica

» vota il tuo racconto preferito » vai alla presentazione del concorso » leggi tutti i racconti arrivati

Esplode la casa, morti due anziani. Forse colpa perdita Gpl dello stabile

Padova, San Giorgio in Bosco, teatro della tragedia di questa mattina legata agli impianti di riscaldamento. A causa dello scoppio e conseguente incendio nell'appartamento, due...

Ospedale Civile: dimessa dal pronto soccorso va a casa a piedi e muore

Ospedale Civile di Civile ancora nelle prime pagine oggi. Una donna, visitata e dimessa dal pronto soccorso, è tornata a casa (con grande fatica) camminando...

Incidente con lo scooter sul Ponte della Libertà: residente a Lido ricoverato in gravi condizioni

Incidente con lo scooter giovedì pomeriggio sul Ponte della Libertà. Un uomo di 57 è ricoverato in gravi condizioni a Mestre. Diverse le ipotesi della...

Trovato morto nel letto d’ospedale dopo l’intervento al piede

Trovato morto nel suo letto d'ospedale dopo l'intervento al piede. E’ successo il 19 gennaio all'ospedale di Mirano: un uomo di 72 anni, Luigi Geretto,...
commercial

Venezia deserta per il Covid, ecco Rialto di domenica [VIDEO]

Venezia deserta per il Covid, con un video vi mostriamo la zona di Rialto oggi pomeriggio, domenica 17 gennaio 2021. Sono immagini tristi e nel...

23 persone morte dopo il vaccino in Norvegia. Pfizer: “Incidenti in linea con previsioni”

23 persone morte dopo il vaccino in Norvegia. Di più: la definizione testuale dice: "La Norvegia registra 23 morti 'legate alla vaccinazione' ". L'agenzia del...

Chi mi ha chiamato? Di chi è questo numero?

Chi mi ha chiamato con questo numero? Ecco le informazioni sul numero comunicate dagli altri utenti...

Coronavirus a Venezia arretra. Addio a madre e figlio di Cavallino-Treporti

Coronavirus a Venezia che mostra un arretramento, come un'onda di marea che si ritrae, sperando definitivamente. 135 nuovi casi in 24 ore: un numero significativo,...

Donna dimessa a piedi dal pronto soccorso di notte (poi morta), Lihard: verificare responsabilità

Il Movimento per la difesa della Sanità Pubblica Veneziana è venuto a conoscenza della dolorosa trafila, conclusasi tragicamente, di una signora colta da malore...
sponsor
error: Contenuto coperto da Copyright. Ogni trasgressione verrà perseguita a termini di legge. Questo messaggio costituisce informativa, l\'interessato del plagio non potrà quindi invocare la \"buona fede\" ai sensi di Legge.