17.9 C
Venezia
sabato 18 Settembre 2021

MINISTRI IN RITIRO IN ABAZIA | E Letta rimprovera Alfano

HomeNotizie NazionaliMINISTRI IN RITIRO IN ABAZIA | E Letta rimprovera Alfano

NOTIZIE ITALIANE | Doveva essere una sorta di 'scampagnata', per fare gruppo e gettare le basi del lavoro. Invece è diventata occasione di accesa discussione.
Tutti in pullman ma non Letta, Franceschini, Lupi e Alfano, ovvero Pd e Pdl, che si isolano in un secondo mezzo a parte per discutere. Tema del contendere: la recente manifestazione di Brescia organizzata dal partito di Berlusconi, cui ha partecipato anche Alfano.
Letta non ha gradito e lo ha ribadito: la presenza di ministri in piazza nonpuò essere un precedente, può mettere a repentaglio l'azione di governo. «È inaccettabile e non si può più ripetere perché le ricadute negative sul governo sono superiori alla capacità  di tenuta dell'esecutivo», saranno le sue parole in serata, restituite dal portavoce. E così lo comunica ai due esponenti del Pdl non appena mettono piede nel pullman, poco dopo la partenza da Palazzo Chigi.

Ne nasce uno scontro molto acceso, confermato da entrambe le parti: per Letta ministri ed esponenti del governo d'ora innanzi non devono più andare in piazza, o in tv, a meno che l'evento non appartenenza alla loro sfera di lavoro istituzionale.
Alfano e Lupi non ci stanno: la linea del Pdl resta quella che è sempre stata, ci sono due piani politici, uno di governo e l'altro quello di un partito che difenderà  sempre e comunque Berlusconi dal presunto attacco dei magistrati come da qualsiasi altra cosa.
Lo scontro è acceso, e Letta è costretto ad alzare il registro, sino ad avvertire che non si farà  logorare ed è sempre pronto alle dimissioni, se il profilo elettorale dovesse prevalere sugli interessi del Paese. Alfano e Lupi però non cedono: sostengono che non hanno intenzione di prendere le distanze da Berlusconi, se si riproporranno altre occasioni di protesta di piazza.

paolo pradolin
[redazione@lavocedivenezia.it]

Riproduzione Vietata
[13/05/2013]

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor