venerdì 21 Gennaio 2022
1 C
Venezia

METEO VENETO E NORD | Pioggia e temporali nel weekend

HomeNORDMETEO VENETO E NORD | Pioggia e temporali nel weekend

NOTIZIE VENETO | Pioggia e temporali sul weekend in arrivo. Ma il sole dovrebbe splendere di nuovo il 1 maggio. Ombrelli alla mano e forse da aprire sabato e domenica per la forte ondata di maltempo che toccherà  buona parte del Nord Italia con temporali che non risparmieranno Veneto e Friuli Venezia Giulia. Il Dipartimento della Protezione civile, in proposito, ha emesso un avviso meteo.
Il sabato temporalesco sarà  specie al centronord con velocitemporali che transiteranno anche sulla Sicilia e al Sud.

«Le piogge saranno molto abbondanti al nord-ovest e sulla Toscana e farà  più fresco al nord con soli 15 gradi a Milano così come a Torino», precisa la nota.

Il Dipartimento della Protezione civile ha emesso in vista dell'arrivo della perturbazione un avviso meteo: «Dalle prime ore di domani previste precipitazioni, anche a carattere di rovescio o temporale, su Piemonte, Emilia-Romagna, in estensione, nel corso della giornata, a Veneto e Friuli Venezia Giulia. I fenomeni potranno dar luogo a rovesci di forte intensità , frequente attività  elettrica e forti raffiche di vento», si legge nella nota diramata dal dipartimento.

Ma già  da Domenica, precisa il direttore del sito Antonio Sanò, inizierà  un periodo che vedrà  l'Italia divisa in due, con le piogge al Nord e il caldo estivo al Sud con valori di temperatura sopra la media stagionale. Anzi, in alcune regioni come Sicilia, Calabria e Campania si sfioreranno anche i 30-32 gradi. Questa nuova configurazione – si legge nella nota- perdurerà  per alcuni giorni almeno fino al 30 aprile, quando una bolla calda dall'Africa, l'Anticiclone sub-sahariano soprannominato dal sito meteo “Hannibal”, si espanderà  verso le regioni centro-meridionali con valori anche di 33-34 gradi , mentre una intesa perturbazione colpirà  il nord e l'alta Toscana.

Antonio Sanò direttore del portale www.ilmeteo.it, sottolinea però che il 1 Maggio sarà  salvo, con l'aria calda dall'Africa che abbraccerà  tutte le regioni centromeridionali fino a raggiungere l'Emilia Romagna e il Veneto: «Una giornata quasi estiva che invoglierà  le partenze per le località  di mare, per la gioia di vacanzieri e albergatori». Le uniche piogge si avranno tra il Piemonte e la Lombardia dove rimarranno per giorni ancora condizioni di instabilità .

redazione
[[email protected]enezia.it]

Riproduzione Vietata
[27/04/2013]


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

“I veneziani DOC non hanno mai fatto niente: mille sigle, associazioni, solo per blaterare…”. Lettere

In risposta alla lettera: "Limitare il turismo per una ristretta parte di residenti di Venezia? Follia”. Il signor Francesco dimentica che Venezia è il capoluogo ( seppur bistrattato) e, il resto attorno è : centro storico, residenziale, ecc ecc. Spero per i suoi...

Essere disabile di serie B a Venezia: se non hai la sedia a rotelle non ti credono

Cara Redazione, mi chiamo Maurizio Coluccio, 48 anni, nato a Novara, Assistente della Polizia di Stato in pensione per una malattia autoimmune rara, da esserne l'unico caso al Mondo, incurabile, tanto da dover ricorrere già per ben già due volte a trapianti...

Prepensionamento dipendenti pubblici, cammino difficile

Il ministro Madia ha cominciato a scontrarsi con visioni opposte al suo piano e la strada che porta al prepensionamento dei dipendenti pubblici non è per niente in discesa. Stefania Giannini, ministro per l'Istruzione le risponde: «Un sistema sano non ha bisogno...

Lettera ai veneziani: Non vedete lo scempio in cui state riducendo la vostra città?

Accludo una fotografia emblematica del disastro che state combinando nella vostra città (Venezia, ndr). A un primo esame si potrebbe pensare che si tratta della foto di qualche bazar in Medio Oriente o un mercatino in centro America o Africa, invece corrisponde...

Mauro da Mantova, no vax “untore”, non dà segni di miglioramento

Mauro da Mantova, no vax-"untore", noto per le sue partecipazioni radiofoniche al programma "La Zanzara", ricoverato ormai da 4 giorni in terapia intensiva, non dà segni di miglioramento, le sue condizioni permangono ancora gravissime a causa del Covid. Una decina di giorni...

La strana storia della bambina di tre anni in giro da sola di notte a Venezia

La bimba, tre anni non ancora compiuti, ha attraversato a piedi, di notte, da sola, una parte di Venezia, città certamente bella e romantica, ma anche piena di insidie per una bimba così piccola a spasso da sola.

19enne di Pianiga trovato morto a Padova. La disperazione della famiglia. Di Andreina Corso

Un ragazzo muore a 19 anni a Padova, all’interno di un capannone abbandonato poco distante dal Parco delle Mura, frequentato da chi si trova a vivere in strada, a cercare riparo e rifugio per la notte che sembra coprire con una...

Dottoressa Maria Elena De Bellis sospesa per no al vaccino: 1500 assistiti devono cambiare medico

Dottoressa Maria Elena De Bellis, una professionista stimata alla quale i suoi 1500 assistiti si sono sempre affidati con fiducia. Sarà difficile per i suoi pazienti rinunciare a un rapporto solido e rassicurante, instaurato in un tempo di reciproco affidamento. Eppure quell’ambulatorio...

Aveva fermato la rapina in banca, guardia giurata condannata e deve risarcire il ladro

Lui una guardia giurata, Marco D. L'altro un rapinatore, Giorgio A., preso mentre fuggiva con il bottino dalla banca Unicredit di Cavallino Treporti che aveva appena assaltato con alcuni complici. Una storia che va avanti da 10 anni nei corridoi e nelle...

Viale San Marco, a Mestre, perde la sua storica pasticceria Corona

La Pasticceria Corona, di Raffaella e Fabio, fino ad oggi a Mestre, in Viale San Marco, si trasferisce a Fossalta di Piave.

Scavi nella laguna di Venezia: le posizioni contrapposte

Scavi nella laguna di Venezia: posizioni contrapposte fra Ambientalisti e Corila. Ma alla fine della diatriba l’ultima parola l’avrà il VAS (valutazione d’impatto ambientale) che sugli scavi in laguna ha già espresso e motivato il suo giudizio negativo che collima e...

Venezia conserva l’ultimo “Mussin”, l’imbarcazione settecentesca che apriva la Regata Storica

Venezia: nascosta in uno squero, al sicuro, coperta da un telo che la protegge dalle intemperie e dal passare del tempo. Sola, con se stessa, memore degli splendori del suo passato e lontana dagli sguardi indiscreti di chi potrebbe restare deluso...