26.2 C
Venezia
martedì 28 Settembre 2021

Mestre, spaccio alla stazione. Arrestato 20enne, aveva mezzo chilo di marijuana

HomeMestre e terrafermaMestre, spaccio alla stazione. Arrestato 20enne, aveva mezzo chilo di marijuana

carabinieri arrestano spacciatore a mestre con marijuana

Operazione antidroga dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Mestre, che hanno tratto in arresto un 20enne, originario del Bangladesh, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Le indagini dei carabinieri da tempo convergevano su un uomo di giovane età, di provenienza asiatica – novità quasi assoluta – che si occupava dello smercio sul territorio delle sostanze stupefacenti.

In una prima fase l’attenzione è stata focalizzata su due potenziali clienti, anch’essi giovanissimi, che si recavano in zona stazione FF.SS. per cercare di acquistare la sostanza. Poi, successivamente, è stato individuato il fornitore già sospettato.

Nella serata di ieri è dunque scattato il controllo dei tre che ha permesso di rinvenire quasi mezzo chilo di marijuana, oltre ad un bilancino elettronico di precisione e la somma di denaro provento di spaccio.

Il fermato è stato condotto in caserma e, espletati gli opportuni accertamenti, dichiarato in stato di arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, con successiva traduzione in carcere, a disposizione delle Autorità Giudiziarie procedenti. Per i due giovani tossicodipendenti in cerca della dose di sballo è scattata invece la segnalazione in Prefettura.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor