Mauro Pizzigati rassegna le dimissioni da presidente del Casino' di Venezia

ultimo aggiornamento: 02/12/2010 ore 16:52

321

[02/12] Sono cambiate le acque? E' colpa della crisi specchio dei tempi? Non ci sono più le condizioni? Ognuno tragga le conclusioni che ritiene più opportuno.

La notizia recita che Mauro Pizzigati, già  dimissionario dalla Venezia Marketing Eventi poco tempo fa, ha rinunciato oggi all'incarico di presidente del Casinò di Venezia.

Il presidente uscente del Casinò di Venezia Mauro Pizzigati ha rassegnato le sue dimissioni al sindaco di Venezia che nel pomeriggio ha così commentato:“Voglio innanzitutto ringraziare il presidente Mauro Pizzigati per quello che ha fatto. Quando mi sono insediato lo pregai di rimanere e poco dopo si verificò l’abbandono improvviso dell’ex direttore generale, e lui, con grande senso di responsabilità  si prese carico del passaggio con il nuovo direttore Vittorio Ravà  con il quale instaurò subito un forte affiatamento che ha contribuito a costruire una nuova impostazione aziendale, un nuovo rapporto con l’Amministrazione comunale e un nuovo piano industriale. Ringrazio e rinnovo la mia stima all’avvocato Pizzigati che credo potrà  essere un’importante risorsa per la città  avendo sempre espletato gli incarichi a lui affidati con dedizione e attaccamento”.


“Con le dimissioni del presidente decade l’intero Consiglio di amministrazione e già  da stasera, al massimo domani – ha concluso il sindaco – uscirà  il bando dal quale sceglieremo il nuovo presidente”.


Laura Beggiora


TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here