Mario Balotelli ne fa una delle sue: in ritiro con maglietta che inneggia alle armi

ultimo aggiornamento: 03/07/2011 ore 02:33

90

Mario Balotelli è sempre sotto l'occhio del ciclone. E' sorvegliato speciale da tutti – figurarsi dalla stampa scandalistica inglese – e non può permettersi le “distrazioni” che invece potrebbe un coetaneo “comune” della sua età . Balotelli dovrebbe averlo capito ed essere un po' più furbo.


I giornalisti e fotografi del “Sun” lo hanno beccato al primo giorno di raduno del Machester City che indossava una maglietta che inneggia alle armi. La didascalia: “Balo indossa una T-shirt di cui vergognarsi”. Immagini che incitano alla violenza, e via così.


Puntuali si sono fatte sentire le associazioni che lottano contro la diffusione delle armi. Mario Balotelli è stato pubblicamente definito un “cattivo maestro”. Un cattivo esempio, insomma.

L'immagine lanciata dal “Sun” è spietata. La foto mostra il ragazzone che mostra orgoglioso l'originalità  della maglietta al preparatore atletico del Manchester City, Ivan Carminati.

[07 luglio 2011]


Gianni Dall'Aglio

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ Mose e Acqua alta a Venezia
➔ Pensioni, le novità
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Please enter your comment!
Please enter your name here