Madre anziana lasciata vivere in mezzo alle immondizie a Rovigo

157

Incidente Romano d'Ezzelino antido volpe

Fatti incredibili ancora una volta, nel 2014. I carabinieri hanno scoperto in un’abitazione una donna anziana che viveva in stato di abbandono in mezzo ai rifiuti.

I militari sono intervenuti per una segnalazione dei condomini che lamentavano odori nauseabondi provenire dall’appartamento. All’interno dell’abitazione hanno trovato la signora 72enne, sola, in evidente stato confusionale, risultata essere la madre di una 34enne che è stata deferita.

La 34enne è stata deferita in stato di libertà all’Autorità giudiziaria, ipotizzando il reato di abbandono d’incapace.
La donna, nubile, in attesa occupazione lasciava vivere nell’appartamento l’anziana trovata in mezzo ad una notevole quantità di rifiuti, al punto che le operazioni di soccorso sono state molto difficoltose.

L’anziana è stata trasportata in ospedale per accertamenti sanitari.

Redazione

28/08/2014

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here