COMMENTA QUESTO FATTO
 

lavezzi viene all'inter a gennaio

Lavezzi, campione argentino attualmente al Paris Saint Germain, era stato formalmente dichiarato incedibile da Jean-Claude Blanc, ora però le cose cambiano in virtù dell’arrivo di Angel Di Maria.
Lavezzi al Milan era una pista seguita a lungo da galliani & C., ed ora in più c’è la volontà ferma del giocatore che vuole tornare in Italia perchè è stato il paese dove le sue prestazioni hanno raggiunto i livelli massimi e perchè dopo il nuovo assetto della squadra parigina per lui potrebbe esserci meno spazio.
Lavezzi alla Juventus rappresenta una pazza idea altrettanto affascinante, però. Tanto che il procuratore della punta lo ha offerto contemporaneamente alla Juve e anche al Milan.
La Juventus avrebbe fatto sapere di avere deciso di puntare più “basso”, ma si sa che questo è un campo dove spesso conviene dire il contrario di quello che si pensa.

Lavezzi viene al Milan o alla Juventus per 18 milioni di euro.
Oltre a questi vanno valutati i 5 milioni più bonus di stipendio a stagione che in questo momento sarebbero un po’ fuori dai parametri italiani.
Il Milan non si muove, sia per il costo che richiede uno sforzo supplementare rispetto alle forze, sia perchè non riescono a liberarsi di Robinho, in attesa di una mossa che sta congelando il calciomercato del Milan.
Il Milan pensa a Lavezzi mentre porta avanti le strade Cerci e Campbell.
La Juventus invece chiuderà oggi l’operazione Romulo, così che il nuovo acquisto possa partire per la tournée in Asia e Australia, mentre è alle prese con il caso Vidal.
Il caso Vidal è abbastanza complicato: il giocatore rilascia interviste e fa sapere che dovrà andare via, ma non lo comunica formalmente alla società.
La Juventus afferma che gli è mai arrivata la volontà di Vidal di partire, quindi a tutti gli effetti è e resterà un giocatore bianconero.
Dall’Inghilterra arrivano rumors che ormai tutto è pronto per l’accordo dopo l’abboccamento iniziale, con una “offerta che non si può rifiutare”: 60 milioni per la Juventus per Vidal e 13 milioni all’anno per il giocatore. Cifre fantascientifiche in questi anni.
Nonostante tutto la Juventus nega, ma non sarebbe un’ipotesi azzardata pensare di reinvestire parte dei 60 incassati per la vendita di Vidal spendendone 18 per Lavezzi.
Lavezzi al Milan con una formula che prevede prestito per un anno e poi riscatto a prezzo agevolato come piace tanto a zio Galliani, e Juventus che da un momento all’altro dichiara che Vidal non è più un giocatore bianconero da un momento all’altro.
Questi gli scenari futuri possibili, anzi probabili. E comprendono anche Lavezzi.

Roberto Dal Maschio

[01/08/2014]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here