29.8 C
Venezia
sabato 31 Luglio 2021

Laura Roveri accoltellata dall’ex fidanzato operata d’urgenza

HomeNotizie VenetoLaura Roveri accoltellata dall'ex fidanzato operata d'urgenza

Laura Roveri colpita con sette coltellate alla testa

Laura Roveri è la 25enne di Vicenza che è stata accoltellata dall’ex fidanzato Enrico Sganzerla alcune settimane fa. Si apprende ora che la giovane ha dovuto subire un delicato intervento chirurgico d’urgenza a seguito l’aggressione.

L’intervento si è reso necessario a seguito di una emorragia causata dalla rottura di una vena che aveva creato un ematoma sopra la nuca dove la giovane donna era stata colpita dal suo aggressore.

«il colpo inferto con l’arma bianca aveva, infatti, lesionato una vena e si era verificato un ematoma» racconta l’avvocato della donna. Nonostante le cure del caso secondo il legale «si è prodotta la rottura della vena e si teme che altre complicazioni di questa natura possano verificarsi, visti i sette colpi di coltello in testa ricevuti dalla donna».

«Oggi verso mezzogiorno, i medici hanno svegliato la giovane – riferisce il legale – ricoverata ancora in rianimazione, per verificare le reazioni celebrali a seguito dell’emorragia».

Laura Roveri rimane sotto stretta sorveglianza da parte dei medici che le sono stati sempre vicini mettendo a disposizione anche una psicologa per affrontare le sue condizioni attuali.

Redazione

[20/04/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta: una persona ha già commentato

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie.