Lancio di sassi contro treni da e per Venezia

ultimo aggiornamento: 14/11/2013 ore 10:31

108

finestrino treno rotto in frantumi

Attacco vandalico, fortunatamente senza gravi conseguenze, ai danni di due treni martedì pomeriggio.

Trenitalia ha denunciato che persone sconosciute hanno lanciato sassi verso le 14.00,
contro il Frecciabianca 9717 che va da Milano a Venezia e contro il Frecciabianca 9726 che va da Venezia a Torino.

La sassaiola è avvenuta nel tratto fra Lerino e Grisignano di Zocco sulla linea Milano-Venezia nel vicentino.

Trenitalia ha dichiarato che a causa dei sassi sono andati in frantumi alcuni finestrini della vettura numero 4 del treno 9717. Il convoglio ha continuato la sua corsa fino a Padova ma poi è stato poi cancellato per l’impossibilità di proseguire il viaggio.

L’altro treno ha riportato danni alla terza vettura. E’ stato fermo per le necessarie verifiche a Vicenza e poi ha proseguito a velocità ridotta fino a Verona da dove è ripartito alla volta di Milano.

Nell’atto vandalico nessuno ha riportato danni, viaggiatori e personale sono illesi.

Redazione

[13/11/2013]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

TEMI PIU' RICERCATI IN QUESTE ORE:

➔ Coronavirus: tutti gli aggiornamenti
➔ 'Racconti in quarantena': il concorso letterario aperto a tutti
 

⌂ titoli di prima pagina

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here