0.2 C
Venezia
martedì 30 Novembre 2021

Laboratorio Walter Tobagi, 27° Anno di Attività: Novembre 2021 – Maggio 2022

HomeAppuntamentoLaboratorio Walter Tobagi, 27° Anno di Attività: Novembre 2021 - Maggio 2022
la notizia dopo la pubblicità

Anche quest’anno il Circolo Culturale Walter Tobagi si presta a percorrere un interessante Laboratorio di Scrittura Creativa, appuntamento molto atteso e apprezzato per lo spessore culturale, sempre adeguato a una lettura attenta della società in cui viviamo.

STRUTTURA E CONTENUTI DEL CORSO

Sostanziare il desiderio di scrivere con attività di verifica, conoscenza, confronto: proprio in quest’ottica si muove il Laboratorio di Scrittura Creativa del Circolo Culturale Walter Tobagi. Per questo, giunto al ventisettesimo anno di attività, il Laboratorio riprende la sua programmazione col desiderio di guardare agli Orizzonti della narrazione.
Venti incontri a cadenza settimanale -secondo il collaudato impianto del progetto originario- si terranno ogni mercoledì pomeriggio nella accogliente cornice dell’Hotel Bologna da fine novembre 2021 a maggio 2022; la finalità è quella di costruire un itinerario intorno ai testi narrativi ampio e articolato. Non si tratta soltanto di esaminare i modi e le tecniche con cui si costruisce una storia in forma di racconto; occorre, anche, esplorare le possibili fonti, cercare il sottile distinguo tra storia, realtà, racconto, conoscere i processi di scrittura che portano un testo allo status di ‘testo letterario’. Fondamentale a tal fine sarà il contributo di alcuni tra i più importanti scrittori, editor, docenti universitari del panorama nazionale. I corsisti avranno l’opportunità di confrontarsi con autori affermati del calibro di Paolo Malaguti, Tiziano Scarpa e Giulio Mozzi; Sandro Frizziero, padre del romanzo Sommersione (finalista al Campiello 2020), fornirà a sua volta nuove prospettive.
Pia Masiero e Andreina Lavagetto, docenti a Ca’ Foscari, guideranno i corsisti nel labirinto dei percorsi di scrittura. Rinomati esperti di editing quali Anna Vallerugo e Alessandro Cinquegrani (la prima giornalista, redattrice, editor, il secondo professore universitario e romanziere) chiariranno i meccanismi della revisione del testo. Sarà infine Edoardo Pittalis, giornalista, storico e narratore di altissimo livello, a offrire ai corsisti le sue multiformi esperienze e a discutere con loro nell’incontro di chiusura. La proposta formativa è completata naturalmente dagli incontri con lo Staff del Tobagi: ci saranno dunque ulteriori momenti laboratoriali, sessioni di lettura e commento collegiale, sperimentazioni. Accanto a queste non mancheranno i momenti di convivialità, che ‘ospitano’ la letteratura come pochi contesti al mondo, quasi una zona sismica dell’interazione tra i corsisti: zona sismica a disposizione di chi ha voglia di mettersi in gioco o, più semplicemente, di ascoltare ed imparare.

Nel dettaglio, ecco il programma:
LABORATORIO DI SCRITTURA CREATIVA
27° Anno di Attività
Novembre 2021 – Maggio 2022
GLI ORIZZONTI DELLA NARRAZIONE
24 novembre Presentazione del laboratorio a cura dello Staff
Ricercare e spaziare
1 dicembre Scrittura e letteratura Paolo Malaguti
9 dicembre* Tra storia, realtà e racconto Tiziano Scarpa
15 dicembre Questione di voce Tiziana Agostini
12 gennaio Laboratorio Elena Triantafillis
19 gennaio Questione di editing Anna Vallerugo
26 gennaio Scrittura e letteratura Andreina Lavagetto
2 febbraio Dai conflitti ai conflitti negati Staff Tobagi
9 febbraio Laboratorio Annalisa Trabacchin Gabriele Sciuto
16 febbraio Questione di editing Anna Vallerugo
23 febbraio A tu per tu con Sandro Frizziero
Dai fatti alle parole (e ritorno)
2 marzo Scrittura e letteratura Pia Masiero
9 marzo Questione di scelte Pia Masiero
16 marzo A tu per tu con Giulio Mozzi
23 marzo Questione di editing Alessandro Cinquegrani
30 marzo Laboratorio Elena Triantafillis
6 aprile Scrittura e letteratura Tiziana Agostini
13 aprile Rivedere, rivalutare Elena Triantafillis
20 aprile Questione di editing Alessandro Cinquegrani
27 aprile Laboratorio Annalisa Trabacchin Gabriele Sciuto
4 maggio A tu per tu con Edoardo Pittalis
Sede: HOTEL BOLOGNA, via Piave 213, Mestre, dalle ore 17.30 alle ore 19.30
*L’incontro con Tiziano Scarpa si terrà eccezionalmente di giovedì.
Gli incontri verranno organizzati rispettando le vigenti disposizioni in materia di COVID-19.
Le iscrizioni verranno chiuse al raggiungimento del numero massimo di 20 iscritti.
Staff Laboratorio: Chiara Perilli, Tiziana Agostini, Gabriele Sciuto, Annalisa Trabacchin, Elena Triantafillis
Per informazioni: CIRCOLO CULTURALE WALTER TOBAGI VENEZIA, via Tipaldo,1
Mestre(VE) cell. +39 3714301650; e-mail [email protected]; web www.waltertobagi.com

 

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

redazione centrale
A cura della redazione centrale. Per inviare una segnalazione: [email protected]

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

spot_img

Dottoressa di base No Vax sospesa: paese senza medico

La dott. Dina Sandon è sospesa come medico di base dall'Ulss di Padova privando la comunità di Cervarese Santa Croce della sua assistenza

Arrivo a Venezia e subito multato in vaporetto per non aver obliterato, ma non è giusto

"Appena il tempo di sedersi e 2 addetti mi chiedono i biglietti che mostro prontamente. Mi dicono laconicamente che non sono stati validati e siamo in contravvenzione".

“Non mi hanno fatto entrare all’Ospedale di Venezia per accompagnare mia figlia”. Lettere

Riceviamo e pubblichiamo. Buongiorno sono una cittadina italiana. Martedì ho accompagnato mia figlia di 10 anni a fare una visita in ospedale di Venezia ma all' ingresso non mi hanno fatto entrare perché non ho il "Green Pass". Ma secondo voi è possibile lasciare...

Anche la banca diventa bar: 50 ora i locali a Santa Margherita. Di Andreina Corso

Il problema Movida e i suoi affluenti, vien da dire ridendo amaro. Abbiamo ricevuto una bella lettera, lungimirante da Eric, cittadino canadese, che riportiamo qui sotto, per chi non l’avesse ancora letta. “Sono canadese e sono andato due volte in Venezia. Mi...

“Limitare il turismo per una ristretta parte di residenti di Venezia? Follia”. Lettere

"L'unica ricchezza per Venezia è il turismo e un turismo molto sostenuto è l'unico che può dare delle entrate a tutti".

Quando il sindacato «vende» il lavoratore in sede di conciliazione. Quali i rimedi? L’importanza della sentenza della Suprema Corte di Cassazione n. 24024/2013

Quando il sindacato «vende» il lavoratore in sede di conciliazione. Quali sono i rimedi? L'importanza della sentenza della Suprema Corte di Cassazione n. 24024/2013

Processo del lavoro e prova per testimoni: la delicata posizione del collega-testimone

In questo articolo analizzeremo la delicata posizione del testimone all'interno del processo del lavoro e come tale problematica stia evolvendo alla luce della crescente precarizzazione della forza-lavoro. Nel rito speciale del lavoro, come più in generale nel processo civile, è ammessa la...

“Lido: ragazzi ubriachi di notte ovunque. Uno saltava sul tetto di un’auto. Ci si preoccupa solo di far arrivare turisti…”. La lettera

Lido, in una laterale del Lungomare all'altezza della zona A, ore 2.00 del lunedì notte. Ormai col caldo si dorme con le finestre aperte, anzi in realtà non si dorme molto perché dalla strada arrivano voci, urli e schiamazzi, non c'è...

Weekend di sofferenze a Venezia. Alla Celestia visitatori della Biennale opprimono i residenti

L'ultimo weekend a Venezia ha portato un flusso eccezionale di persone. I numeri ufficiali si sapranno più avanti ma per chi abita in città non ce n'è bisogno: la prima settimana estiva ha visto la città assalita da turisti, vacanzieri e...

“Venezia non è più in pericolo??” Decisione Unesco incredibile. Lettere

I TURISTI continuano a soffocare Venezia senza alcuna limitazione, specie quelli pendolari che sbarcano con barche “Gran Turismo” col benestare del sindaco che ad oggi non ha posto in essere alcun limite. Anzi, pare interessato a far “assaltare” la città da...

“Alcune malattie non hanno cure dopo 40 anni, il vaccino lo hanno fatto in pochi mesi: è un miracolo”. Lettere

E' convinzione che i miracoli siano spettanza religiosa: falso! Nell'ultimo anno e mezzo è accaduto un miracolo "laico" che ha dell'incredibile. Dopo 40 anni di ricerca, nessun vaccino contro l'HIV; nessun vaccino perpetuo contro la banale influenza; nessun trattamento farmaceutico valido...

Venezia, come si aggirano i divieti. Anziani che fingono stretching, passeggiate di coppia, di gruppo, ecc

Un normale pomeriggio veneziano primaverile, come se il coronavirus non esistesse. È questa la situazione di venerdì 10 aprile incontrata scendendo a piedi da Sant'Elena dove il parco è ancora quasi normalmente frequentato anche da bimbi con genitori. In via Garibaldi,...