26.2 C
Venezia
martedì 28 Settembre 2021

La tempesta di Natale è arrivata. Liguria regione più colpita, il maltempo si sposta verso il Centro

HomeCronacaLa tempesta di Natale è arrivata. Liguria regione più colpita, il maltempo si sposta verso il Centro

maltempo sardegna dodici morti

La ‘Tempesta’ di Natale è arrivata a lambire l’Italia. A Venezia il giorno di Natale è passato senza grossi disagi, escludendo il fortissimo vento di bora che si è alzato sulla laguna, forse sintomo del maltempo in arrivo. Nel resto del Veneto invce si sono registrate precipitazioni sparse un po’ ovunque.

Ma è la Liguria la regione più colpita dalla bufera. Alle 11 di questa mattina la Protezione civile della Regione Liguria ha emesso un bollettino di Allerta 2 innalzando il grado dell’attenzione già proclamato ieri con un Allerta 1 per le forti piogge previste.

Il maltempo si è intensificato durante la mattinata: il vento ha soffiato a 100 km/h e l’aeroporto genovese è stato costretto a dirottare due voli. Il Porto invece ha chiuso lo scalo perché il mare si è alzato a forza 9.

A Genova, decine gli interventi di vigili del fuoco in Valbisagno e Valpolcevera. Sono stati aperti i tavoli delle emergenze nei Municipi e allestiti i Centri operativi in regione e in Comune a Genova per monitorare la situazione.

Allerta pioggia anche in Toscana per i bacini dei fiumi Orcia, Albegna e Fiora, nelle province di Siena e Grosseto.

La tempesta di Natale si sta spostando comunque lentamente verso il Centro e il Sud. Allerta meteo a Roma dal tardo pomeriggio di oggi e per le successive 24-36 ore dopo l’avviso di condizioni meteorologiche avverse emesso ieri dalla direzione regionale infrastrutture, ambiente e politiche abitative regionale.

Redazione

[25/12/2013]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor