17.9 C
Venezia
sabato 18 Settembre 2021

La protesta dei forconi non demorde: lunghe code di auto per Venezia

HomeMestre e terrafermaLa protesta dei forconi non demorde: lunghe code di auto per Venezia

protesta dei forconi traffico bloccato venezia mestre

Qualcuno pensava che freddo, nebbia, stanchezza, facesse scemare la «resistenza» dei prostestanti dei forconi, ma così non è, e così non è stato neanche ieri. Anzi, adesioni trasversali di più categorie di un popolo veneto veramente motivato fa si che i presìdi aumentino.

In molti casi dai caselli la protesta si è spostata nel cuore delle città. A Padova, nel centro storico di Venezia, a Verona, a Vicenza, ma anche a Rovigo. Anche a Mestre, dove la rivolta continuerà fino al 18 dicembre, i manifestanti sono in movimento.

Ieri il movimento dei Forconi di base davanti a Fincantieri si è ‘impossessato’ della strada fermando le auto con striscioni e volantini. Lunghe code si sono formate dalle 17 alle 19. Disagi al traffico anche a Portogruaro, dove il presidio è rimasto fisso al casello della A28.

A San Donà duemila studenti sono scesi in piazza Indipendenza, chiedendo un incontro al sindaco andrea Cereser per le condizioni in cui versano le scuole locali.

A Padova ieri alle 11 i Forconi si sono presentati in città, nel quartiere Arcella, occupando la corsia di via Aspetti che porta in centro e causando disagi e code fino a Pontevigodarzere per qualche ora. I manifestanti sono poi intervenuti in massa a Cittadella per la diretta Rai della trasmissione «Virus» in cui hanno potuto esprimere le loro ragioni in diretta nazionale.

I Forconi si dicono pronti a rimanere in strada per Natale, Capodanno e fino a quando il governo non cadrà.

Paolo Pradolin

[13/12/2013]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

NOTIZIE DELL'ARCHIVIO DEL GIORNALE COMMENTATE DAI LETTORI QUI SOTTO

pubblicità
spot
Advertisements
sponsor