24.9 C
Venezia
martedì 27 Luglio 2021

La Grande Bellezza, premio Oscar, stasera su Canale 5

HomeSpettacoloLa Grande Bellezza, premio Oscar, stasera su Canale 5

sorrentino la grande bellezza golden globe

La Grande Bellezza, dopo l’Efa, il Golden Globe (nella foto) e il Bafta, si aggiudica anche il tanto ambito Premio Oscar. La notte appena trascorsa infatti, ha visto sul palcoscenico del Dolby Theatre di Los Angeles, Paolo Sorrentino, Toni Servillo e il produttore Nicola Giuliano stringere tra le mani anche la statuetta d’oro.

La Grande Bellezza riporta l’Oscar in Italia per la 14esima volta come miglior film straniero, e il trionfo di Sorrentino arriva esattamente dopo quindici anni da quello di Roberto Benigni con ‘’La vita è bella’’.

Durante il suo discorso di ringraziamento, il regista napoletano ha voluto ringraziare le sue ‘’fonti d’ispirazione’’ (Federico Fellini, Martin Scorsese, i Talking Heads), dedicando la vittoria a Diego Armando Maradona, a Roma, a Napoli ed infine alla moglie e ai figli ‘’alla mia più grande bellezza personale, Daniela, Anna e Carlo”.

Numerose le sorprese e le vincite scontate, in una notte degli Oscar ricca di divertimento e spettacolo. “12 anni schiavo” il film di Steve McQueen ha vinto il premio come miglior film del 2014, il suo protagonista è però rimasto a bocca asciutta, perché l’Academy ha premiato come miglior attore, Matthew McConaughey per il suo ruolo dell’omofobo malato di Aids nel film ‘’ Dallas Buyers Club’’.

Film quest’ultimo che ha visto trionfare meritatamente il co-protagonista di McConaughey, Jared Leto come miglior attore non protagonista. Il medesimo premio, ma in versione femminile, è andato all’attrice e regista Lupita Nyong’o per il suo ruolo nel film ‘’12 anni schiavo’’. Scontata invece la vittoria di Cate Blanchett come miglior attrice, per il suo ruolo di donna sull’orlo di una crisi di nervi, nel film di Woody Allen ‘’Blue Jasmine’’.

Alfonso Cuàron ha ricevuto la statuetta come miglior regista per il film ‘’Gravity’’, trionfatore in quasi tutte le categorie tecniche premiate (effetti speciali, mixaggio sonoro, montaggio sonoro, colonna sonora, fotografia e montaggio).

Il film di Spike Jonze ‘’Her’’ ha vinto come miglior sceneggiatura originale, mentre ‘’12 anni schiavo’’ come sceneggiatura non originale. Infine, il cartone della Disney ‘’Frozen’’, è stato premiato come miglior film d’animazione.

Numerose le star che in veste di annunciatori, cantanti ed attori, hanno collaborato assieme alla presentatrice Ellen De Generes, a dar vita ad uno spettacolo di circa tre ore tra momenti musicali, balletti e tante lacrime e sorrisi.

L’Oscar a La Grande Bellezza, risveglia un orgoglio tutto italiano, così, di buon mattino, il presidente del Consiglio Matteo Renzi si complimenta: “in queste ore dobbiamo pensare ad altro e lo stiamo facendo. Ma il momento di orgoglio italiano per Sorrentino e #LaGrandeBellezza ci sta tutto”.

“Questa mattina ho chiamato Paolo Sorrentino per fargli le congratulazioni a nome del governo”, ha detto Renzi stamane all’inaugurazione dell’anno accademico della scuola di formazione dei Servizi di sicurezza: il suo Oscar “è un segnale importante perché non abbiamo paura di allargare le nostre ambizioni”.

Il film ha già incassato oltre 7 milioni di euro ma si avvia a diventare un successo che durerà più a lungo del consueto, considerando che concorrerà anche ai David di Donatello a giugno.
Mediaset celebra la vittoria del premio Oscar con una proiezione eccezionale in prime time sulle reti gratuite: questa sera su Canale 5, infatti, andrà in onda proprio il film di Paolo Sorrentino “La Grande Bellezza”.

Redazione

[04/03/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.