venerdì 21 Gennaio 2022
-0.4 C
Venezia

JUVENTUS, SCUDETTO IN TASCA

HomeCalcioJUVENTUS, SCUDETTO IN TASCA

NOTIZIE CALCIO | Nonostante tutti gli scongiuri di circostanza, la Juventus ha in tasca meritatamente questo scudetto. Applausi, signori.
Battuto l'ostacolo Milan, lo scudetto numero 29 (anche se sarà  il 31 a continuare ad apparire nella facciata dello Juventus Stadium, nelle maglie dei giocatori e nella testa di milioni di tifosi) è pienamente conquistato.
La partita non offre grandi spettacoli, il risultato è deciso da un rigore causato sciaguratamente da Amelia, quando sembrava che le due squadre avessero accettato passivamente lo 0-0. Invece il sostituto di Abbiati, uscito per infortuniodopo 15 minuti, ha franato su Asamoah.
Al Milan arriva la prima sconfitta rossonera del 2013, dopo 14 partite senza andare sotto. Ma non importa: l'obiettivo resta l'inseguimento del secondo posto, con la tenuta del terzo, con la Fiorentina a un punto.
In campo c'era già  aria di vacanze estive, il 4-3-3 di Allegri è solido, ma estremamente speculativo: i tentativi milanisti sono tutte ripartenze, più che attacchi prolungati, e non trovano sbocchi. Si muove molto El Shaarawy, ma senza costrutto. Dalla parte bianconera, Vidal e Pogba spingono e soffiano, Pirlo arranca, la tradizionale lucidità  di manovra sembra evaporata.
C'è il sospetto che la vittoria di Roma abbia annacquato gli spiriti da una parte e che l'assenza di Balotelli abbia annacquato l'altra parte. Così il risultato si sblocca grazie a un episodio: Amelia esce malissimo andando a franare addosso ad Asamoah. Vidal, da dischetto, come a Roma, non sbaglia raggiungendo quota otto gol in campionato, uno in più del 2011-2012.
Il tutto poi riprende senza patemi, e alla fine la Juventus ce l'ha fatta, il 29° scudetto è suo.

Roberto Dal Maschio
[[email protected]]

Riproduzione Vietata
[22/04/2013]


Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Redazione
A cura della Redazione di www.lavocedivenezia.it

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

Notizie più seguite dall'archivio

pubblicità

“Lido: ragazzi ubriachi di notte ovunque. Uno saltava sul tetto di un’auto. Ci si preoccupa solo di far arrivare turisti…”. La lettera

Lido, in una laterale del Lungomare all'altezza della zona A, ore 2.00 del lunedì notte. Ormai col caldo si dorme con le finestre aperte, anzi in realtà non si dorme molto perché dalla strada arrivano voci, urli e schiamazzi, non c'è...

Il nostro giornale festeggia: oltre 10 milioni di pagine viste

"La Voce di Venezia" a luglio 2014 ha incredibilmente abbattuto il muro delle 10 milioni di pagine viste. Era ormai qualche anno fa: un pugno di ragazzi (in parte di Venezia) usciti dal corso di laurea di "Scienze della Comunicazione"...

Donne sputano la comunione, altre sputano sul Cristo. Nelle chiese si moltiplicano le profanazioni

Oltraggi e profanazioni nelle chiese veneziane pare siano molto più frequenti di quanto si immagini. Altri episodi che, seppur meno gravi, testimoniano della situazione che si vive nelle chiese del centro storico veneziano, affollate da fedeli ma anche da turisti.

Essere disabile di serie B a Venezia: se non hai la sedia a rotelle non ti credono

Cara Redazione, mi chiamo Maurizio Coluccio, 48 anni, nato a Novara, Assistente della Polizia di Stato in pensione per una malattia autoimmune rara, da esserne l'unico caso al Mondo, incurabile, tanto da dover ricorrere già per ben già due volte a trapianti...

Amira Willighagen: il video della bambina di 9 anni che fa sbiancare i giudici di Holland got talent

Amira Willighagen è una bambina olandese assolutamente normale, se non fosse per il fatto che ha un dono eccezionale, e il video qui sotto lo sta a dimostrare. Per lei si sono scomodati i più famori critici internazionali, e c'è chi addirittura...

Identificata baby gang che terrorizza Venezia e Mestre. Brugnaro: “Abbiamo 27 nomi”

Il sindaco di Venezia conferma quanto era nei dubbi e nei timori della gente comune: sono tanti e due-tre, verosimilmente i "capi", sono molto, molto pericolosi. "Sappiamo chi sono. Abbiamo 27 nomi. Due o tre sono particolarmente pericolosi. Mi auguro che qualcuno...

Giardinetti Reali di Venezia: eliminate due balaustre per dar spazio ai trasporti turistici. Lettere

"Recinzione Napoleonica ripristinata a San Marco dopo 14 anni di battaglie e un esposto del Prof. Mozzatto, ma subito rimossi ben due tratti della storica balaustra per fare dei pontili turistici: continua lo scempio a Venezia per dal posto alle attività...

Situazione Actv/Avm Venezia: Brugnaro convoca i sindacati

Nonostante a Venezia i flussi turistici siano ripresi, nei primi dieci mesi del 2021 situazione ricavi peggiore di quanto si prevedeva

Due Coca-Cola (per fare pipì) a Venezia? 8 euro (al banco). Lettere

Gentile cronista, premetto che sono di Treviso, non sono di provenienza "locale" e forse questo conta ancora nella vostra città. Lunedì 25 ottobre, mi trovavo con mia figlia, in gita a Venezia con altre famiglie e compagne di mia figlia. Visitando la vostra magica...

Bella giornata a Venezia rovinata da una dimenticanza: 184 euro di multa Actv

Buongiorno, sono una studentessa 25enne in corso di laurea magistrale e vorrei raccontarVi quanto accadutomi stamane 02/04/2017, al ritorno dalla "So e Zo per i ponti" a Venezia. Premetto di aver passato una bellissima mattinata in compagnia del mio fratellino e di un...

“Venezia ‘Non è ecologica’, si può tranquillamente morire di smog”. Di Michele De Col (*)

Ancora una volta Venezia viene estromessa da qualunque provvedimento contro lo smog : natanti e navi possono continuare ad inquinare nonostante i valori ambientali siano spesso peggiori della terraferma! Chi tutela la salute di veneziani e ospiti in centro storico? Nessuno !

Scavi nella laguna di Venezia: le posizioni contrapposte

Scavi nella laguna di Venezia: posizioni contrapposte fra Ambientalisti e Corila. Ma alla fine della diatriba l’ultima parola l’avrà il VAS (valutazione d’impatto ambientale) che sugli scavi in laguna ha già espresso e motivato il suo giudizio negativo che collima e...