31.4 C
Venezia
giovedì 29 Luglio 2021

Juve, amichevole col Cesena: 0-0. Inter, amichevole col Manchester United persa ai rigori

HomeCalcioJuve, amichevole col Cesena: 0-0. Inter, amichevole col Manchester United persa ai rigori

Juve, amichevole col Cesena: 0-0. Inter, amichevole col Manchester

Allegri muove i primi passi tra il popolo bianconero, sapendo che poi lo aspetterà la tournée tra Asia e Australia.
Juve amichevole col Cesena, anche troppo. Juventus che sente i primi fischi della stagione, sono quelli del gruppo contro l’arrivo di Allegri (oltre a quelli contro Napoli e i napoletani), ma il mister non si fa condizionare.
Juve amichevole col Cesena con il 3-5-2 di Conte, senza Tevez rimasto a Vinovo dopo il rapimento lampo del padre adottivo, senza Vidal, Buffon, Barzagli e Isla.
Il Memorial Lugaresi, contro un Cesena che esibisce la maglia rosa in onore di Marco Pantani, vede un buon Bonucci e un buon Pirlo, ma un Chiellini ancora fuori fase com’è stato al Mondiale.
Lichtsteiner è già in ottima forma, mentre il nuovo acquisto Roberto Pereyra che arriva dall’Udinese gioca nel territorio che solitamente è di competenza di Marchisio e lascia intravvedere qualità, cambio di passo e profondità.
Il Cesena di Bisoli, neopromosso in A, fa già vedere le sue intenzioni: cinque difensori e un mediano davanti alla difesa. La partita finisce senza gol, con un tiro per parte in 90 minuti, ma è calcio d’estate.

L’Inter nell’amichevole tour della Guinness Cup questa volta ha perso ai calci di rigore (5-3, dopo lo 0-0 al 90’) contro il Manchester United nella seconda giornata.
I calci di rigore all’Inter avevano portato bene nell’uscita precedente con il Real Madrid, ma questa volta Carrizo non ha saputo ripetere i miracoli (ne aveva parati 2, a Izco e Illarramendi) e Andreolli ha solo centrato la traversa permettendo alla squadra di Louis Van Gaal di vincere il match.
Soddisfatto comunque Walter Mazzarri: «A noi mancavano diversi giocatori chiave, a loro solo Van Persie. Mi spiace aver perso ai rigori, ma la preparazione prosegue nel migliore dei modi».
Molto bene Vidic e Dodò.

Roberto Dal Maschio

[31/07/2014]

Riproduzione vietata

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.