23.1 C
Venezia
sabato 19 Giugno 2021

JESOLO: ALTRI TRE CLANDESTINI SE NE VANNO DAL CENTRO

HomeCittà Metropolitana di VeneziaJESOLO: ALTRI TRE CLANDESTINI SE NE VANNO DAL CENTRO
Si potrebbe quasi dire che le perplessità  iniziali del sindaco, Francesco Calzavara, erano giustificate. Dopo il ragazzo egiziano di 17 anni che se ne era già  andato senza avvisare nessuno la settimana scorsa, altri tre ospiti hanno preso il volo. Si tratta di minorenni che erano arrivati al centro della Croce Rossa di Jesolo per alleggerire la situazione di Lampedusa, da tempo in sovrannumero.
Come ha confermato alla stampa il responsabile del centro, maggiore Roberto Baldessarelli,  gli extracomunitari non vivono in regime coercitivo e se decidono di andarsene non avviene per responsabilità  di alcuno.

clandestini.jpg
Nessuno può garantire che gli ospiti rimangano al centro spontaneamente fino al 31 marzo come previsto. Quello che si può fare è solo opera di convincimento affinché non scelgano la strada della clandestinità .
Sul fronte del Cavallino, invece, la situazione sembra congelata. Nonostante il sindaco Vanin si sia dichiarato "non contrario" a nuovi arrivi al centro San Paolo, la presa di posizione delle sezioni locali di AN e Lega potrebbe aver raffreddato le trattative.


pp

Data prima pubblicazione della notizia:

Vuoi lasciare un commento? Nessuna registrazione necessaria

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor