Jesolo a corto, per Capodanno serve sponsor

191

festival show in piazza

Alla ricerca di uno sponsor. Questo sembra il motto del momento nel Comune di Jesolo per poter festeggiare al meglio il Capodanno in Piazza Mazzini con il Festival Show.

La kermesse che ha toccato molte piazze del Triveneto quest’estate, costerebbe 100mila euro; una somma che bisogna decidere con cautela se spendere o meno in un periodo in cui le casse del Comune, sicuramente non traboccano.

La causa di questa “crisi”? 350mila euro in meno fatti entrare con la tassa di soggiorno, problemi di bilancio anche se poi risolti, i soldi dell’Imu che dovranno andare a Roma e gli eventi organizzati a costo zero.

Idee, però, per Natale e Capodanno ce ne sono, come spiega Daniele Bison della civica Jesolo: «Vorremmo che fossero organizzati spettacoli di un certo rilievo visto che siamo in una città turistica internazionale. Oggi per farlo basta organizzarsi, cercare sponsor e puntare su idee nuove».

A farsi avanti per primo il Festival Show che ha portato moltissimo pubblico e grandi nomi del panorama musicale internazionale. Anche Radio Company vorrebbe continuare la tradizione e festeggiare con la città balneare l’arrivo del 2014.

Le discoteche stanno proponendo alcune idee come la nottata “Flower Power” o quella dedicata agli anni Ottanta e Novanta. Ma c’è anche chi non disdegnerebbe una serata più tranquilla con fuochi, musica e teatro.

Nel frattempo il Comune fa sapere che vorrà spendere tra i 50 e i 60 mila euro, salvo poi l’intervento di alcuni sponsor che potrebbero permettere a Jesolo di portare per il proprio Capodanno kermesse importanti, come il Festival Show.

Sara Prian

[12/11/2013]

Riproduzione vietata

Riproduzione Riservata.

 

Lascia un commento alla notizia che hai appena letto (nessuna registrazione necessaria)

Please enter your comment!
Please enter your name here