24.9 C
Venezia
martedì 27 Luglio 2021

L’Italia è napoletana, Immobile e Insigne gli eroi. Balotelli disperso

HomeCalcioL'Italia è napoletana, Immobile e Insigne gli eroi. Balotelli disperso

Italia napoletana Immobile Insigne Balotelli

Volta Redonda, sede per l’ultimo test azzurro, stadio Raulino de Oliveira. Il pubblico è brasiliano che tifa Fluminense, la squadra che fa da ultimo test per gli azzurri.
Tutti, anche i brasiliani, in attesa curiosi per Mario Balotelli, ma alla fine gli eroi azzurri sono due giovani napoletani, Ciro Immobile e Lorenzo Insigne. I due si trovano a meraviglia. Il nuovo bomber del Borussia Dortmund, che in nazionale non aveva mai segnato, la chiude dopo un’ora con una tripletta e due assist per Insigne.
Lorenzito, altrettanto ispirato, segna due reti e confeziona due assist. I due ex Under dialogano che è un piacere in un’Italia ancora ricca di ombre.

Contro l’Inghilterra a Manaus Prandelli non li vede ancora titolari ed è un peccato, perchè loro sono certezze, gli altri incognite. Sono proprio loro a portare la nazionale a ritrovare la vittoria dopo sette pareggi consecutivi.

L’Italia, come si diceva, è ancora una bella incognita. Lasciando perdere l’attacco che bene ha funzionato, mostra più di un problema: nel primo tempo segna due volte e per due volte si fa raggiungere.
La difesa va subito in affanno e commette gravi leggerezze sui gol (Ranocchia e Perin); il centrocampo, che gira intorno a Thiago Motta, è lento come il brasiliano.

Nelle ripresa gli azzurri si scatenano, ma è soprattutto Immobile a scatenarsi, che segna due volte in due minuti prima del 5-2 di Insigne.
L’Italia è napoletana. Chissà se a Prandelli, rivedendo l’ultimo test, verranno dei dubbi sulla formazione. Balotelli, nella mezz’ora a disposizione, quasi non si vede.

Copyright 2021: www.lavocedivenezia.it .
Tutti i diritti sono riservati.
Duplicazione vietata. Condivisione consentita.

Data prima pubblicazione della notizia:

Condividi la notizia, potrebbe interessare agli altri:

La discussione è aperta (nessuna registrazione richiesta)

Please enter your comment!
Please enter your name here

altre notizie dall'archivio qui sotto
spot
Advertisements
sponsor

Grazie per aver sfogliato la nostra pagina. La tua considerazione è un'attestazione per il nostro lavoro.
Questo giornale è libero e gratuito per tutti dal 2006.
E' gradito ai lettori perché teniamo le pubblicità in modo meno invasivo possibile anche se questo significa rinunciare a introiti.
Come hai potuto vedere, tutte le righe si leggono perfettamente e non ci sono finestre o video che si aprono contro la tua volontà.
Così come garantiamo la qualità dell'informazione pubblicando solo notizie verificate.
Per tutto questo non chiediamo nulla ma se vuoi sostenerci puoi farlo con il 5x1000. Oppure puoi scorrere le altre news e leggere un'altra notizia in modo da darci un punto in più nelle prossime rilevazioni statistiche. Infine, potresti cliccare il "Mi Piace" sul 'Like Page' di Facebook qui sotto.
Grazie e speriamo che tu possa tornare a trovarci presto, in modo da poterti essere ancora utili con il nostro giornale libero e gratuito.